Inizia il 2015, ma lo standard delle uscite diabolike non cambia: sempre tre, di cui una inedita e due ristampe.

Anno nuovo, nuovo appuntamento con il Diabolik Inedito, che a gennaio 2015 sarà intitolato “Scritto nel sangue”. Nelle 120 pagine dell’albo in uscita il primo del mese con soggetto di Faraci e Gomboli, sceneggiatura di Martinelli, disegni di Sergio e Paolo Zaniboni e copertina affidata a Matteo Buffagni è raccontata la storia di Angela Miller, famosa scrittrice di romanzi gialli. Eva è una sua affezionata lettrice, Ginko il suo consulente tecnico… e Diabolik vuole solo impossessarsi del suo prezioso tagliacarte. Ma un evento inatteso costringerà tutti e tre a cambiare ruolo.

L’albo numero uno dell’anno LIV conterrà anche una sorpresa: «Se a gennaio 2014 Diabolik aveva stupito i suoi lettori con una nuova grafica e le copertine disegnate da Matteo Buffagni, per loro c’è una sorpresa anche per il 2015: il ritorno, dopo oltre due anni di assenza, di Sergio Zaniboni, grande e storico (dal 1969) disegnatore della saga. Appositamente per lui è stato sceneggiato l’episodio “Scritto nel sangue” che vede come protagonista un’autrice di romanzi gialli di nome Angela: non casualmente omonima di Angela Giussani, la creatrice del Re del terrore» si legge sul sito dell’Astorina.

Dal 10 del mese, poi, si rinnova l’appuntamento con Diabolik Ristampa che restituisce al grande pubblico “Fuga dall’obitorio”. Le 120 pagine dell’albo hanno soggetto e sceneggiatura del duo Faraci-Martinelli e disegni di Facciolo. La collana di smeraldi della contessa Brumer è stata rubata tanti anni fa. E adesso Diabolik la vuole. Ma per trovarla avrà bisogno di un po’ di fortuna e molta pazienza, per seguire vecchie e nuove tracce… tracce di sangue. Il volume, il numero 643 della serie, è relativo all’anno XXXIX di pubblicazione, uscito per la prima volta nel settembre del 2000.

Il 20 del mese, infine, appuntamento con Diabolik Swiisss, che a gennaio ristampa “Duello fra criminali”, originariamente uscito nell’agosto del 73 con soggetto e sceneggiatura delle sorelle Giussani e disegni del duo Zaniboni-Coretti. Nelle 116 pagine dell’albo numero 248 della serie ufficiale (anno XII) troviamo Diabolik contro un altro Diabolik. Proprio così! Una situazione incredibile che avrà un ancora più incredibile e tragico finale.

 

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui