Evangelion: nuove dichiarazioni di Anno sul 3.0+1.0

Pubblicato il 28 Ottobre 2014 alle 08:29

Il regista ha parlato anche dei consigli ricevuti da Hayao Miyazaki nei momenti di difficoltà.

Lunedì, nel corso di un evento presso il Toho Cinema Nihonbashi di Tokyo, Hideaki Anno si è espresso sulla possibile cornice temporale di uscita di Evangelion: 3.0+1.0, quarto capitolo delle nuova versione cinematografica dell’anime di culto della Gainax che il prossimo anno festeggerà il ventesimo anniversario: “Ci arriverò. Vi sto facendo aspettare, Evangelion: 1.0 è uscito nel 2007, 2.0 nel 2009 e 3.0 nel 2012, sono passati da due a tre anni tra i film. Non sarebbe carino se il prossimo uscisse quattro – no, sei anni [dopo 3.0]? (ride) Davvero, faro del mio meglio”.

Il giorno prima, riporta Variety, al Tokyo International Film Festival Anno aveva invece dichiarato:”Lo farò sicuramente, ma devo fare anche questo tipo di cose [l’annunciato Animator Expo]. Sto pensando che ritornerò a fare Evangelion dopo aver realizzato qualcosa di diverso”.

Anno si è anche espresso sul suo rapporto con Hayao Miyazaki e come Miyazaki gli abbia parlato nei momenti di difficoltà. Ad esempio dopo la fine della serie tv di Evangelion il regista era tanto esausto da sentirsi vicino alla morte e di tutte le persone che lo hanno aiutato, colui che lo ha davvero salvato è stato proprio Miyazaki; dopo aver sentito che Anno era in pericolo, l’autore di Nausicaä lo ha chiamato e gli ha confidato:”Mi sono sentito allo stesso modo. Va bene che ti riposi. Finché non sei in grado di creare di nuovo qualcosa, va bene che ti riposi quanto vuoi. Perché se si tratta di te…si raccoglieranno sia persone sia soldi”. Quelle parole lo hanno davvero confortato, ha continuato Anno.

evangelion children

Più di recente, parlando del quarto film della Rebuild, Miyazaki ha detto ad Anno che sarebbe stato ok se avesse rinunciato, ma subito dopo si è corretto:”No, la cosa migliore è che tu lo faccia. Poiché hai detto che avresti fatto del tuo meglio fino alla fine, ci riuscirai”. E, asciugandosi le lacrime, Anno ha concluso:“Anche ora, quando ci ripenso, piango. È davvero doloroso da ricordare”.

Articoli Correlati

L’universo narrativo de Le Bizzarre Avventure di Jojo si espande con il debutto del nuovo spin-off. Il numero 11 della...

18/10/2021 •

20:04

Arcane, la serie animata basata su League of Legends, debutterà su Netflix il 7 Novembre 2021. Riot Games ha annunciato che il...

18/10/2021 •

19:38

Disney ha rinviato la data di uscita di alcuni film dei Marvel Studios e di Indiana Jones 5, che slitta addirittura di un anno...

18/10/2021 •

18:24