Chris Claremont: “La Marvel ci vieta di creare nuovi X-Men”

Pubblicato il 9 Ottobre 2014 alle 12:30

Pesante dichiarazione di uno degli x-scrittori più amati!

Qualche tempo fa, durante il Phoenix-Con, Chris Claremont, storico ed amatissimo scrittore degli X-Men, aveva avuto una chiacchierata con Len Wein, Marc Bernardin e Heath Corson sui fumetti, sulla sua carriera e suoi ultimi incarichi.

Chris Claremont

L’audio di quella chiacchierata è stato reso disponibile su nerdist.com e dal minuto 42, Claremont si toglie qualche sassolino dalla scarpa:

Combat Cow non è un mutante. Se lo fosse si scatenerebbe una guerra fra una casa editrice e una compagnia cinematografica ed è meglio evitarla.

Lo scrittore entra poi nello specifico:

Da quello che so io agli scrittori mutanti è vietato creare nuovi personaggi […] questo perché tutti i nuovi personaggi sarebbe di proprietà della Fox.

Ed infine:

Non verrà prodotto merchandise degli X-Men nel prossimo futuro…perché promuovere materiale della Fox?

Il fatto che queste dichiarazioni siano venute fuori solo pochi giorni dopo la notizia della chiusura di Fantastic Four non fa altro che gettare benzina sul fuoco della ormai non tanto più presunta guerra di diritti fra Marvel e Fox.

Articoli Correlati

Lupin the 3rd Part 6 ha debuttato il 9 Ottobre 2021 anche in Italia su Amazon Prime Video, che la diffonde in simulcast in...

15/10/2021 •

13:03

Le uscite Planet Manga di Dicembre 2021 sono online sul sito web di Panini. Tra le novità del mese due titoli annunciati nei...

15/10/2021 •

11:41

Il manga di Machito Gomi che adatta Esplorazioni Pokémon è arrivato a conclusione. L’ultimo capitolo di Pocket Monsters:...

15/10/2021 •

08:53