Cerca di uccidere la famiglia e incolpa Soul Eater

Pubblicato il 8 Settembre 2014 alle 13:30

La ragazza, una volta arrestata, ha raccontato alla polizia che la lettura del manga le ha ispirato pensieri sul bullismo e sull’educazione.

Una quattordicenne di  Pasco County, in Florida, è  stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio ai danni della sua famiglia: la ragazza infatti ha provocato l’incendio del suo appartamento.

La polizia ha fatto sapere che dalla cronologia del computer dell’adolescente si è potuto risalire alle sue visite su siti che parlavano della vicenda legata al caso di Slender Man, una brutta storia di cronaca che ha visto coinvolte due ragazze del Wisconsin che sono state  arrestate per aver accoltellato un coetaneo.

La quattordicenne però ha rivelato che a ispirare il suo crimine è stato il manga soprannaturale Soul Eater, spiegando che ha preso spunto dalle avventure di uno studente della DWMA, la Death’s Weapon Meister Academy, e ha dato fuoco al garage dei suoi familiari.

Il manga di Soul Eater, 25 volumi, è stato pubblicato in Italia dalla Planet Manga.

Articoli Correlati

Il film d’animazione La Vetta degli Dei o The Summit of the Gods (Kamigami no Itadaki) adatta il manga omonimo del maestro...

22/10/2021 •

17:53

Le uscite J-POP Manga ed Edizioni BD del 27 Ottobre 2021 vedono il debutto di Non tormentarmi, Nagatoro!, con i primi due volumi...

22/10/2021 •

15:21

Halloween arriva su Sky Cinema Collection con oltre 90 titoli “da paura”. Dal 23 Ottobre al 31 Ottobre Sky Cinema...

22/10/2021 •

14:36