Dopo una lunga attesa si appresta ad arrivare in edicola l’ultimo nato di casa Bonelli, l’esploratore scozzese ribelle Adam Wild.

Adam Wild 1Ci siamo. Manca poco più di un mese alla partenza di una nuova serie a fumetti della Sergio Bonelli Editore. Precisamente l’appuntamento è per sabato 4 ottobre e per onorarlo bisognerà andare…in Africa!

Sì, perché stiamo parlando di Adam Wild, la serie creata da Gianfranco Manfredi (Magico Vento, Volto Nascosto, Shanghai Devil) che è ambientata nell’Africa subequatoriale alla fine del XIX secolo, vent’anni dopo la morte di David Livingstone.

«In questi anni – leggiamo sul sito della Bonelli – l’impero britannico ha dichiarato guerra agli schiavisti, ma soltanto sulla carta. Chi la guerra la fa davvero è un esploratore scozzese ribelle: il suo nome è Adam Wild, un uomo d’azione che si batte contro la tratta degli esseri umani e lo sfruttamento delle popolazioni africane. Un personaggio in grado di recuperare, attraverso le sue storie, il sapore dell’Avventura con la “A” maiuscola».

L’albo inaugurale sarà intitolato “Gli schiavi di Zanzibar” e presenterà come copertina l’immagine che apre quest’articolo. È disegnata da Darko Perovic. Sempre dal primo albo sono tratte le due tavole sottostanti, di Alessandro Nespolino.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui