Un nuovo team è pronto ad affrontare un nuovo torneo.

gunpla try main visual

L’8 Ottobre verrà trasmesso Gundam Build Fighters Try, sequel della serie tv Gundam Build Fighters conclusasi lo scorso Marzo dopo 25 episodi (visionabili anche dall’Italia sul canale YouTube del portale ufficiale Gundam.info).
La storia si svolge sette anni dopo la conclusione della precedente; in questo periodo di tempo le regole dei Gunpla sono stati rinnovate e la popolarità della competizione è cresciuta ancora di più. Tuttavia un istituto è rimasto indietro, ed è proprio il Seiho frequentato da Sei Iori — uno dei protagonisti della prima serie.
L’unico membro rimasto nel club di Gunpla è Fumina Hoshino, la quale, visto lo stato in cui versa il club, non può nemmeno partecipare ai preliminari per il torneo nazionale giapponese. Un giorno si presenta davanti a lei Sekai Kamiki, uno studente proveniente da un’altra scuola che si è allenato con un maestro di arti marziali; insieme a lui e al giovane assemblatore di Gunpla Yuma Yusaka, Fumina riesce a formare una nuova squadra.

A seguire il primo trailer, sottotitolato anche in Inglese, Cinese e Coreano:

Shinya Watada (Gundam Age Memory of Eden) dirige l’anime presso gli studi Sunrise; Yousuke Kuroda (Trigun) si occupa della composizione della serie; Kenichi Ohnuki (Metal Armor Dragonar) disegna i personaggi con l’aiuto dell’illustratore Suzuhito Yasuda (Durarara!!); Kunio Okawara (Gundam), Junya Ishigaki (Gundam Wing), Susumu Imaishi (Banner of the Stars), Kanetake Ebikawa (Blue Submarine no. 6), Kenji Teraoka (Code Geass) e Shinya Terashima (SD Gundam) curano il mecha design.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui