Le serie partirà in autunno in USA.

The Flash

TV Line ha annunciato che nel sesto episodio della serie verrà introdotto Tony Woodward, alias Girder. Nel fumetto, dopo aver assalito una collega, Woodward precipita in un vascone d’acciaio fuso che contiene anche alcuni scarti degli esperimenti degli STAR Labs. Il suo corpo si trasforma in ferro vivente dotato di forza sovrumana. Nella serie tv, Woodward sarà invece un bullo che infastidiva Barry a scuola. Dopo l’esplosione dell’acceleratore di particelle, Woodward può trasformare ogni parte del suo corpo in acciaio solido. Il personaggio è stato creato da Geoff Johns e Ethan Van Sciver ed è apparso per la prima volta nel 2001 nella serie Flash: Iron Heights.

Girder

Di seguito le immagini di Wentworth Miller (Chris Redfield nella saga cinematografica di Resident Evil) nel ruolo di Leonard Snart, alias Captain Cold:

Il nuovo spot tv:

Quando un acceleratore di particelle causa una terribile tempesta, l’investigatore CSI Barry Allen viene colpito da un fulmine e cade in coma. Mesi dopo si sveglia con il potere della supervelocità che gli permette di muoversi attraverso Central City con un angelo custode invisibile. Inizialmente entusiasta per i suoi nuovi poteri, Barry scopre di non essere il solo metaumano creato dall’esplosione dell’acceleratore e non tutti usano i loro nuovi poteri per fare del bene. Barry collabora con gli STAR Labs e dedica la sua vita a proteggere gli innocenti. Per ora, solo pochi amici e alleati sanno che Barry è l’uomo più veloce del mondo ma non ci vorrà molto prima che il mondo scopra che Barry Allen è diventato Flash.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui