Gli appassionati di animazione di tutto il mondo “in preda al panico” a seguito di un’apparizione televisiva del co-fondatore dello studio.

Durante il programma Jounetsu Tairiku della MBS Toshio Suzuki ha parlato del futuro dello Studio Ghibli, già oggetto nelle passate settimane di rumor preoccupanti, ed espresso commenti che stanno facendo parlare blog giapponesi e siti stranieri di chiusura del dipartimento di produzione. Per quanto riguarda l’Occidente, fonte della storia sarebbe il Tumblr di un appassionato dello studio che, attraverso una serie di immagini di Suzuki e dei suoi commenti non tradotti ripresi dal programma, semplicemente afferma che Suzuki ha annunciato la chiusura dello Studio Ghibli.

L’ex-produttore ha discusso dei grandi cambiamenti che l’intero studio sta attraversando alla riunione degli azionisti e ha meditato che questi cambiamenti potrebbero includere lo smantellamento del dipartimento di produzione; per il momento lo studio sta considerando “grandi pulizie” o ristrutturazione/ricostruzione, al fine di ricreare un ambiente migliore per le nuove generazioni.

Suzuki non ha minimizzato il significato del ritiro di Miyazaki e ha aggiunto “Continuare a creare in questo modo per sempre non è impossibile, ma, per ora, ci prenderemo una breve pausa per considerare come andare avanti”.

toshio suzuki mbs

telegra_promo_mangaforever_2

7 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui