La Warner rivela i video-loghi di Arrow, The Flash, Gotham e Constantine! – San Diego Comic-Con 2014

Pubblicato il 27 Luglio 2014 alle 14:30

Le serie tv tratte dai fumetti DC partiranno in autunno in USA.

DC Comics

Gotham è basato sui personaggi della DC Comics e prodotto dalla Warner Bros. Television. Bruno Heller, produttore esecutivo, ha scritto il pilot che vedrà come regista il produttore esecutivo Danny Cannon (CSI, Nikita), nominato all’Emmy Award. La serie partirà il 22 settembre in USA e andrà in onda ogni lunedì su Fox. In contemporanea, i primi due episodi andranno in onda su Italia 1 e la serie proseguirà su Mediaset Premium Action.

Basato sulla celebre serie a fumetti Hellblazer della DC Comics, il cacciatore di demoni e maestro dell’occulto John Constantine (Matt Ryan, Criminal Minds) è specializzato nel portare l’inferno… all’inferno. Forte della sua feroce conoscenza delle arti oscure e di un’affilata arguzia, combatte dalla parte dei buoni. O, almeno, combatteva. Con la sua anima già condannata all’inferno, John decide di lasciarsi la vita dell’eroe alle spalle, ma quando i demoni prendono di mira Liv (Lucy Griffiths, True Blood), la figlia di uno dei suoi più vecchi amici, dovrà tornare sui suoi passi e fare tutto il possibile per salvarla. La seconda vista di Liv, l’abilità di vedere i mondi oltre il nostro e predire avvenimenti sovrannaturali, è una minaccia per una nuova misteriosa forza del male che sta sorgendo dalle ombre. Non solo Liv ha bisogno di protezione; anche gli angeli cominciano a preoccuparsi. Insieme, Constantine e Liv devono usare i poteri e le capacità della ragazza per attraversare il paese, trovare i demoni che minacciano il nostro mondo e rispedirli nel luogo da cui provengono. Dopodiché, chi lo sa, forse c’è ancora speranza per l’anima di John.

Quando un acceleratore di particelle causa una terribile tempesta, l’investigatore CSI Barry Allen viene colpito da un fulmine e cade in coma. Mesi dopo si sveglia con il potere della supervelocità che gli permette di muoversi attraverso Central City con un angelo custode invisibile. Inizialmente entusiasta per i suoi nuovi poteri, Barry scopre di non essere il solo metaumano creato dall’esplosione dell’acceleratore e non tutti usano i loro nuovi poteri per fare del bene. Barry collabora con gli STAR Labs e dedica la sua vita a proteggere gli innocenti. Per ora, solo pochi amici e alleati sanno che Barry è l’uomo più veloce del mondo ma non ci vorrà molto prima che il mondo scopra che Barry Allen è diventato Flash.

Dopo la sua vittoria, Arrow è diventato l’eroe dei cittadini di Starling. Il crimine è sconfitto, la gente si sente più sicura e il Capitano Lance smantella la task force anti-vigilante. Crogiolandosi nel suo successo, Oliver crede di poter finalmente avere una vita privata e chiedere a Felicity di uscire. Ma nel momento in cui Oliver abbassa la guardia, un malvagio villain ricompare a Starling costringendo Oliver a capire che non potrà mai essere Oliver Queen finché la città avrà bisogno di Arrow.

Articoli Correlati

I primi annunci del 2022 di J-POP Manga hanno rivelato ben otto nuovi titoli che vedremo nel corso della prima metà dell’anno....

13/01/2022 •

13:05

A sorpresa la Marvel ha pubblicato sulla sua app Marvel Unlimited un fumetto online in sette episodi che amplia e dettaglia gli...

13/01/2022 •

11:53

Con un comunicato sui propri vari canali social Panini Comics ha dato notizia di un prossimo aumento dei prezzi, causato dalla...

13/01/2022 •

11:20