Le Winx sbarcano in Cina sulla TV nazionale e con un parco divertimenti a tema

Pubblicato il 12 Giugno 2014 alle 19:30

Importante accordo per il prodotto made in Italy!

Rainbow,  la content company fondata da Iginio Straffi  nota in tutto il mondo per le sue produzioni animate e multimediali, ha firmato oggi a Pechino un accordo con CCTV, l’emittente tv nazionale cinese, per la realizzazione di un parco divertimenti a tema per famiglie e bambini dedicato alle Winx di Iginio Straffi. Nell’anno dei festeggiamenti del loro decimo compleanno, arrivano in Cina le cinque eroine protagoniste dell’entertainment mondiale anche con la serie televisiva Winx Club, giunta alla sua sesta stagione in Italia (co-prodotte da Rai Fiction) e trasmessa in 150 paesi del mondo.

Il Parco a Tema realizzato in collaborazione con la CCTV sorgerà a sud di Shanghai  sarà caratterizzato da un’area interamente dedicata alle Winx con emozionanti attrazioni e attività  per  tutta la famiglia e per i fan di Winx Club.

A seguito dell’accordo, nei prossimi mesi CCTV trasmetterà la serie tv Winx Club in lingua mandarino. Sono, inoltre, in fase di sviluppo nuovi progetti per lanciare in Cina anche i tre film Winx Club prodotti per il mercato cinematografico, in tempi ormai brevi.

Articoli Correlati

Attenzione: quello che scriveremo in questo articolo contiene SPOILER. Se sei quindi sensibile a questo argomento non leggere!...

24/12/2021 •

15:27

Anime Generation, il canale di Yamato Video su Prime Video, è pronto ad ospitare il suo primo simulcast, Futsal Boys!!!!!. Si...

24/12/2021 •

11:44

Tra le novità su Prime Video a Gennaio 2022 troviamo serie e film in esclusiva come The Legend of Vox Machina e Hotel...

24/12/2021 •

11:09