Dampyr, si prospetta un Autunno di sangue

Pubblicato il 11 Giugno 2014 alle 17:00

Ecco la seconda parte dell’intervista che Mauro Boselli ha rilasciato alla redazione Bonelli.

Dampyr Autunno 1Dopo aver scoperto le novità dell’Estate (qui), ecco le anticipazioni della stagione successiva. A illustrarcele, sempre Mauro Boselli, il curatore di Dampyr, intervistato sul sito della Bonelli Editore.

Stando alle sue parole, le vacanze decisamente fantasy per i lettori di Dampyr saranno solo un breve interludio: «Non si spaventino i lettori che preferiscono rimanere ben saldi tra i problemi e le leggi del nostro pianeta. Già a ottobre torneremo a Barcellona, con un’avventura tratteggiata da due autori che vivono proprio nella capitale catalana: Di Gregorio e la new entry Claudio Stassi, con il suo tratto molto personale, ricco di ombre, capace di accompagnarci nel barrio gotico a risolvere il mistero legato all’inquietante Boia Nero».

Ma proviamo a spingerci ancora più in là: «A novembre saremo in un’altra città europea, Parigi. La Ville lumiére sarà visualizzata da Del Campo e descritta dalla sceneggiatura del marchigiano Nicola Venanzetti. Harlan verrà coinvolto in un thriller lovecraftiano che metterà Ann Jurging a confronto con i fantasmi del suo passato».

«A dicembre – prosegue Boselli – gli strepitosi disegni di Alessandro Bocci daranno vita a una trama architettata da me, una saga intricata il cui titolo, “Scomparsi!”, è tutto un programma. I cattivi, capeggiati dall’enigmatico Sho-Huan, giovane sosia di Aleister Crowley, daranno la caccia – in questo e in altri mondi – al giovane dampyr Charles Moore. Al fianco dei nostri eroi rivedremo vecchi amici come l’archeologo Matthew Shady e il detective di Scotland Yard (specializzato in casi bizzarri) Simon Fane. Di altri alleati e malvagi non vi rivelo di più».

Boselli fa il punto anche sugli albi speciali: «Il Maxi estivo conterà tre storie davvero valide, opera di altrettanti sceneggiatori. Samuel Marolla ci porta nei deserti della Cina, in una città perduta in cui Harlan dovrà vedersela con gli orrori di Khara Khoto, splendidamente visualizzati dai disegni di Fabiano Ambu. Luigi Mignacco ci racconta una storia intrigante di scambi di personalità, ambientata tra le paludi della Louisiana, disegnate dall’esordiente Francesco Gallo. Claudio Falco, infine, cala Dampyr e soci in un labirinto che sembra pensato per esaltare le qualità del segno surreale e barocco di Alessandro Baggi».

E lo Speciale? «Sarà di tutt’altra natura. Verremo catapultati in un’epica avventura ai tempi della rivoluzione messicana, disegnata da Marco Santucci e Patrick Piazzalunga e scritta da un giallista prestato al fumetto: Antonio Zamberletti, che gli aficionados bonelliani hanno già potuto apprezzare tra le pagine dello Speciale Zagor dello scorso anno» conclude il curatore delle avventure di Harlan Draka.

Articoli Correlati

Il film Eternals di Chloé Zhao e Marvel Studios, basato sui personaggi di Jack Kirby, ha debuttato nei cinema italiani il 3...

28/11/2021 •

14:17

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney del 2 dicembre, direttamente dal sito Panini; tutte le novità della casa...

28/11/2021 •

14:00

Le Bizzarre Avventure di JoJo: Stone Ocean, trasposizione anime della sesta parte del manga di Hirohiko Araki, esordirà su...

28/11/2021 •

13:54