Con 600 milioni di dollari incassati X-Men. Giorni di un Futuro Passato sale sul terzo gradino del podio dei film che hanno staccato più biglietti. Supereroi Marvel presenti anche sui primi due. 

x_men_days_of_future_past_mutants_hugh_jackman_interview

Una settimana dopo aver raggiunto il traguardo dei 500 milioni, X-Men: Giorni di un Futuro Passato non si ferma e fa segnare 600 milioni di dollari incassati in tutto il mondo, diventando così il terzo film più visto dei primi sei mesi del 2014.

Ma il dato che colpisce di più si coglie guardando il podio nella sua totalità: se al terzo posto incontriamo l’ultimo film sui mutanti guidati da Charles Xavier con i suoi 611 milioni di $ (che probabilmente cresceranno essendo la pellicola l’ultima arrivata nelle sale), al secondo vediamo The Amazing Spider-Man 2 (uscito negli Usa a inizio Maggio) con 697.9 milioni e in prima posizione Captain American: The Winter Soldier con 709.9 milioni incassati.

Dunque sono tre eroi Marvel a dominare nei botteghini di tutto il mondo, anche se la casa editrice ha prodotto direttamente solo il film su Captain America. Gli X-Men sono infatti (cinematograficamente parlando) proprietà della Universal mentre i diritti di Spider-man sono in mano alla Columbia/Sony.

Appare chiaro come i cinecomics siano al momento un business molto redditizio e non può quindi stupire la gran quantità di personaggi Marvel e DC che invaderanno gli schermi nei prossimi anni. Continuate a seguire Mangaforver.net per tutte le notizie su questa ondata di supereroi di celluloide (o, dati i tempi, in digitale)!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui