Masami “Saint Seiya” Kurumada: novità sulla ripresa di Otoko-Zaka

Pubblicato il 17 Maggio 2014 alle 16:00

Definiti i contorni del ritorno del manga per disegnare il quale, quarant’anni fa, il papà di Saint Seiya decise di diventare un fumettista.

otoko zaka returns

Due settimana fa Masami Kurumada annunciò la ripresa del suo interrotto Otoko-Zaka, trent’anni dopo la prima serializzazione sul settimanale Shonen Jump della Shueisha dal numero 32 del 1984 al 12 del 1985. Ora veniamo a sapere che a partire da Giugno usciranno otto capitoli, che andranno a comporre il volume quattro dell’opera.

Otoko-Zaka è ambientato nella città di Kujukuri a Chiba dove Jingi Kikukawa è il maschio alfa senza rivali del corpo studentesco della scuola media Toun. Non ha mai perso in una rissa in 13 anni, ma viene sconfitto per la prima volta da Sho Takeshima, boss del Giappone Occidentale che mira alla conquista dell’intero paese. Jingi si sottopone così a pericolosi allenamenti nell’arte del combattimento sotto la guida di Kenka-Oni, un demone che vive a Oniyama.

Articoli Correlati

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

25/11/2021 •

21:50

La nuova trasposizione anime dello shonen manga Shaman King di Hiroyuki Takei prosegue la propria corsa. Ai nastri di partenza...

25/11/2021 •

18:03

Goku è di nuovo protagonista dell’annuale Macy’s Parade, la tradizionale parata per il Giorno del Ringraziamento che...

25/11/2021 •

17:45