Tutti i vincitori del 38° Kodansha Manga Award – 2014

↓ Articolo multipagina ↓
Quattro titoli inediti in Italia si aggiudicano la trentottesima edizione del premio patrocinato dal colosso dell’editoria nipponica.

baby steps manga home

Ogni vincitore riceverà una statuetta in bronzo e un milione di Yen (sette mila euro circa). La giuria di quest’anno è stata composta da Yuma Ando (Psychometrer), Miyuki Kobayashi (Kitchen Princess), Toru Fujisawa (GTO), Kosuke Fujishima (Oh Mia Dea!), Takeshi Maekawa (Ironfist Chinmi), Akemi Matsunae (Renai Naika 25 Ji) e Norifusa Mita (Dragon Zakura).

Doubutsu no Kuni, Ore Monogatari!!, Shigatsu wa Kimi no Uso, Gurazeni e Prison School hanno vinto l’edizione dello scorso anno; Watashi ni xx Shinasai!, Mashiro no Oto, Un chocolatier de l’amour perdu e Vinland Saga quella di due anni fa.

Ecco tutti i vincitori:

Miglior Manga per Bambini

Yo-kai Watch
di Noriyuki Konishi
Serializzato su Coro Coro Comic (Shogakukan)

yokai watch 1

Protagonista della serie è Keta, un ragazzino che scopre una particolare macchina distributrice di gashapon vicino a un albero sacro in un bosco dove stava cercando insetti; da una capsula che apre esce uno spirito di nome Whisper che gli dona un orologio misterioso attraverso il quale diventa in grado di vedere creature sovrannaturali, sia buone sia malvagie, che non potrebbe scorgere normalmente. Insieme a Whisper e all’amico Jibanyan, Keta esplora la città alla ricerca di fantasmi da sconfiggere e da soccorrere.

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...
Prossima Pagina