La drastica risoluzione permetterà di continuare a leggere la serie di Mark Waid.

irredimibile italycomics home

Riportiamo la nota dalla bacheca facebook ufficiale della casa editrice romana di Paolo Accolti Gil:

ITALYCOMICS SPERIMENTA LA VENDITA DIRETTA CON IRREDIMIBILE.
PREZZI PIU‘ BASSI E SPEDIZIONE GRATUITA.

Tanto tuonò che piovve: a partire dal volume 5, le raccolte di Irredimibile saranno una esclusiva Ecomics.it e non verranno fornite alle fumetterie attraverso i consueti distributori. E’ l’inizio di qualcosa che paventavamo da anni, ma siamo alla fine giunti a un punto tale che non possiamo fare diversamente. Qualcuno ci odierà, qualcuno ci amerà per i motivi che vedremo, la maggior parte resterà indifferente.
Per gli interessati la domanda sarà: “cosa è successo?”. E’ una lunga storia….

Tutto è cominciato con la crisi economica: editori/distributori che fino a poco prima si vantavano dell’autonomia del ramo distributivo dagli interessi del ramo editoriale cambiarono improvvisamente strategia: alcuni non esclusivisti, compresi noi, vennero tagliati via dal catalogo Anteprima, mentre tanti che fino a poco prima erano felici e in alcuni casi privilegiati esclusivisti decidevano di cambiare distributore non appena Messaggerie si presentava sulla scena. Alastor invece, da anni nostro esclusivista, con la chiusura della Planeta per non soccombere ha aperto una società editoriale, proseguendo di fatto tutto ciò che Planeta aveva iniziato. Una buona notizia per chi aveva a cuore la sopravvivenza di un distributore “puro”, se non fosse che il prezzo della sopravvivenza è stato appunto la perdita della purezza.

Ma torniamo a noi. Come è noto, già da tempo le nostre produzioni sono state interdette ad alcuni distributori facendo di Alastor un esclusivista effettivo e non a parole. I motivi li spiegai a suo tempo ma giova ripeterli: come detto sopra, da oltre un anno il catalogo Anteprima ci aveva escluso dalle sue pagine e già il concetto “non vogliamo promuovere le tue pubblicazioni ma se ce le chiedono noi le prendiamo” a noi non piacveva affatto, quando poi scoprimmo che tre volumi usciti da mesi (Fallen Angel, Savior 28 e Sky Pirates) venivano da loro indicati come novità non uscite e quindi non fornite alle fumetterie che le avevano richieste, non potemmo fare altro che imporre ad Alastor di non servire i suoi colleghi distributori, ma solo le fumetterie che così potevano ordinare solo da Alastor oppure online da Ecomics o da qualcuno che si serve da Ecomics come Alessandro e Cosmic Group.
La mossa incontrò le critiche di tante fumetterie ma era obbligatoria da parte nostra: non potevamo permettere che un distributore potesse tenere in “ostaggio” i nostri titoli. Le fumetterie hanno centinaia di novità di cui occuparsi ogni mese e una volta fatto l’ordine di un volume attendono solo che esca. Per fare un esempio pratico, se un cliente attendeva in una fumetteria fornita da Pan il volume di Savior 28 o se qualcuno intendeva richiederglielo, controllando online il gestore avrebbe risposto che il volume non era uscito anche se era uscito da mesi. Capite bene che un errore del genere può uccidere un piccolo editore (leggi piccolo concorrente) in un attimo, la fumetteria non penserà mai a richiederlo ad altri credendolo non uscito e lo stesso il lettore che non avrà motivo di cercarlo in un’altra fumetteria. Di qui la mossa obbligata di imporre all’esclusivista ad essere vero esclusivista.

irredimibile italycomics

Ma avevamo fatto i conti senza gli osti, infatti a distanza di oltre un anno possiamo dire che il risultato è fallimentare come combattere i mulini a vento: non una sola copia di A Game of Thrones n.9 (il primo titolo interessato) non distribuita dagli altri è stata recuperata attraverso il circuito di Alastor, a dimostrazione che:
– le fumetterie che non hanno più ricevuto i nostri volumi dal loro distributore non li hanno poi richiesti ad Alastor o a Ecomics e ci hanno quindi rinunciato.
– Le fumetterie servite da Alastor si sono guardate bene dall’approfittare del vantaggio di essere le uniche ad avere A Game of Thrones e non ne hanno ordinata neanche una in più nonostante avessero anche il diritto di reso. E forse non hanno neanche fatto male considerando che…
– I lettori,dal canto loro, forse anche per mancanza di informazioni, non hanno minimamente cercato di trovare altrove ciò che non trovavano più in fumetterie non servite da Alastor (salvo chi si è rifatto a Lucca stupendosi fossero usciti).

Finchè tutto ciò si verifica con A Game of Thrones tutto bene (si fa per dire), il venduto iniziale ci concede comunque di poter attendere con tranquillità i ritardatari. Diverso è se ciò avviene con Irredimibile, che qualunque imprenditore con un minimo di sale in zucca ormai chiuderebbe. Tuttavia, a me di darla vinta alle forze del male che non vogliono che completiamo questa serie proprio non va e quindi facciamo un primo esperimento di vendita diretta: mentre gli albi spillati proseguiranno nelle fumetterie servite da Alastor, Ecomics e clienti di Ecomics, i volumi saranno disponibili solo per vendita diretta attraverso il sito di Ecomics e attraverso il nostro negozio su Amazon.

Questa la brutta notizia per quei pochi (troppo pochi) che prenotavano i volumi in fumetteria, ma ce ne è anche una buona: dei 13,90 euro del prezzo di copertina di un volume di Irredimibile, circa 6 euro finivano nelle tasche di fumetterie e distributori. Tenere per noi questa differenza ci aiuterebbe senz’altro a tenere in vita la serie, avvicinando parecchio il punto di pareggio, ma sarebbe anche corretto restituirlo ai lettori che vorranno seguirci in questo tentativo, quindi ho deciso di correre anche questo rischio perché non ci siano più scuse per non vincere la pigrizia e richiederlo direttamente a noi: il prezzo di copertina del quinto volume di Irredimibile passerà da 13,90 a 12,40 e sarà disponibile su Ecomics con lo sconto del 15% (quindi €10,56) e la SPEDIZIONE GRATUITA. Per fare un paragone con il vecchio prezzo sarà come averlo con il 24% di sconto e la benzina o il biglietto dell’autobus per arrivare in fumetteria pagata da Italycomics. Naturalmente, dato che non avrebbe senso dare la spedizione gratuita solo per Irredimibile volume 5, l’altra notizia è che l’abbiamo appena introdotta anche per tutti i volumi con la stessa fascia di prezzo o superiore.

Nei prossimi giorni troverete il volume 5 di Irredimibile in home page di Ecomics per la prenotazione, come saprete non bisogna pagare nulla finchè non esce effettivamente. La tiratura sarà limitata a 500 copie.

Un’ultima nota, chi ha a cuore la conclusione di questa serie passi parola su facebook, siti di informazione fumettistica e qblog. Il vero problema dell’emorragia di lettori è la mancata informazione, lo vediamo a ogni fiera, e sappiamo bene come in tante fumetterie il Mega non venga fatto arrivare e arrivi la sola Anteprima sebbene nettamente più incompleta rispetto al primo…

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui