Il volume presenterà in oltre 350 pagine ben 11 storie scritte da Tito Faraci e illustrate da Giorgio Cavazzano, Silvia Ziche, Corrado Mastantuono, Fabio Celoni e Massimo De Vita.

tito faraci homeArriverà a maggio il nuovo fumetto Disney targato Panini Comics. Si tratta di “Topolino Black Edition”, annunciato sulle pagine di Anteprima 272 (qui le altre uscite annunciate).

Topolino, dunque, si tinge di nero, per tutti gli amanti del genere poliziesco e delle investigazioni, ma saprà soddisfare anche gli amanti delle risate. «È un volume imperdibile che raccoglie le migliori storie dello sceneggiatore Tito Faraci, disegnate da grandi artisti quali Giorgio Cavazzano, Silvia Ziche, Corrado Mastantuono, Fabio Celoni e Massimo De Vita» annunciano gli editori.

Il volume contiene ben undici storie: Dalla parte sbagliata – Topolino e il genio nell’ombra – Gambadilegno e la banda delle pupe – Agente Gambadilegno il caso è tuo – Topolino e il fiume del tempo – Topolino e l’incredibile Vladimir – La lunga notte del commissario Manetta – Manetta e l’indagine natalizia – Sfida a Topolinia – L’ispettore Manetta sul filo del rasoio e, per la prima volta inserita in un volume, Topolino, Manetta e Rock Sassi in: infiltrato speciale.

Topolino Black Edition uscirà a maggio in formato 14,5×19,5 centimetri, sarà brossurato e conterà 368 pagine a colori al prezzo di 7,90 euro.

A proposito del volume, Valentina De Poli, direttore editoriale di The Walt Disney Italia, ha dichiarato: «In questa raccolta delle più belle storie “noir” scritte da Tito Faraci intitolata Topolino Black Edition ritroverete, a grande richiesta, le avventure in cui il nostro personaggio simbolo, e con lui il suo contorno di amici e nemici, si ritrova per caso a dover affrontare guai più grossi di lui dove “se la deve cavare con le proprie forze per nulla eccezionali” come spiega l’autore che, nel volume, introduce ogni episodio con il suo punto di vista inedito».

«E così ritroviamo Topolino “Dalla parte sbagliata” costretto a correre in soccorso di Gambadilegno (con Paolo Mottura al disegno) ma anche lo stesso Gamba che, suo malgrado, si ritrova a dover scontare una pena esemplare entrando a far parte del corpo di polizia di Topolinia (e qui alle matite c’è Fabio Celoni). Nella raccolta, costituita da 11 storie, compaiono anche due titoli culto come “Gambadilegno e la banda delle pupe”, disegnata dal maestro Scarpa nel 1997, e l’immancabile pietra miliare “Topolino e il fiume del tempo”, scritta a quattro mani con Francesco Artibani e Corrado Mastantuono alle matite. Nel gruppo delle prescelte c’è anche l’outsider “Topolino, Manetta e Rock Sassi in: infiltrato speciale” dove per la prima volta l’autore fa interagire il nostro “topo” con lo strampalato ispettore texano».

«Qual è la caratteristica che fa di queste storie materiale da “black edition”? Il mio modesto parere è che Tito Faraci si muove tra le vignette come un regista sul set. Che le storie sembrano “vere”. E che, nonostante le atmosfere quasi “hard boiled” e le trame complesse, l’autore non dimentica mai di farti ridere» conclude la De Poli.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui