In lavorazione un nuovo reboot della leggendaria saga slasher.

f13_092713_1600

Secondo The Wrap, il regista David Bruckner, che ha diretto il segmento Amateur Night della pellicola horror in found-footage V/H/S, è in trattative per dirigere il reboot di Venerdì 13 per Paramount Pictures e Platinum Dunes.

Paramount non ha rilasciato alcun commento. Brad Fuller e Andrew Form della Platinum Dunes produrranno il reboot assieme a Michael Bay, i quali produssero già un reboot della saga nel 2009.

Non sappiamo quale sarà l’approccio con cui Bruckner ha intenzione di dirigere questo reboot o come si comporterà con la mitologia di Jason Voorhees. Non è, inoltre, chiaro se si opterà per un approccio in found-footage. Bruckner ha co-scritto e co-diretto la pellicola horror The Signal (2007) ed è anche al lavoro sul thriller Intrusion con i produttori Doug Davison e David Linde.

Paramount ha scelto venerdì 13 marzo 2015 come data d’uscita del reboot. Marcus Nispel (“Non aprite quella porta“, remake 2003) diresse il reboot del 2009, che pare non avrà nulla a che vedere con questo nuovo reboot.

Di seguito, il suggestivo poster dell’indimenticabile primo capitolo della saga datato 1980:

friday_the_thirteenth_xlg

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui