Il nuovo titolo della collana “Le Ali” racconta la storia di Angelica De Luca, studentessa universitaria fuori sede a Roma.

E tutto il resto appresso CoverGli sceneggiatori Alessandro e Francesca Di Virgilio nel quinto volume della collana Tunué Le Ali costruiscono la vicenda intorno all’intercalare “E tutto il resto appresso”, che usa, spesso e volentieri, Michele, uno dei protagonisti della vicenda. Si tratta di un modo di dire semplice, ma che racchiude in sé tutta la complessità della vita. Alla parte grafica, il disegnatore Mauro Cao, vincitore del Premio Boscarato 2009, che torna a pubblicare con Tunué, con uno stile grafico che strizza l’occhio alle migliori serie manga.

“E tutto il resto appresso” racconta la storia di Angelica De Luca, studentessa universitaria fuori sede a Roma, a cui non manca nulla. Specialmente l’amore di Michele Esposito anch’egli studente universitario fuori sede, originario di Napoli. Come spesso accade, perché la vita è tutto sommato crudele, improvvisamente le vengono tolte tutte le certezze a causa della morte di Michele.

A questo punto comincia la personale discesa all’inferno da parte di Angelica e proprio nel momento in cui tutto sembra precipitare verso una fine scontata, qualcosa di inaspettato riuscirà a salvare la ragazza, che imparerà a guardare con una nuova attenzione al cuore delle cose.

Il volume, in arrivo giovedì 24 aprile, è brossurato, rilegato filo refe, ha formato 15×21 centimetri e conta 128 pagine a colori al costo di 9,90 euro. Ha copertina a colori plastificata opaca.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui