Ad affiancare il “papà” dei morti viventi sulle pagine di “George Romero: L’Impero dei morti” sarà Alex Maleev (Devil, Scarlet e N.).

Empire-of-the-Dead-001-CoverSi avvicina l’appuntamento con la miniserie Marvel “George Romero: L’Impero dei morti”, che arriverà nelle edicole italiane a partire dal mese di giugno. La zombi-mania, del resto, impazza in tutto il mondo, cavalcando il contagioso successo di serie televisive e pellicole cinematografiche. Negli anni passati Marvel Comics è già stata nella partita con la creazione dell’universo Marvel Zombie.

Ma adesso è pronto un nuovo tassello. «Quello che vi annunciamo oggi è qualcosa di davvero speciale! Se anche voi amate le storie su questi simpatici, e non molto loquaci, morti viventi saprete senza dubbio che hanno un vero e proprio padre spirituale, nonché maestro indiscusso. Il suo nome è George A. Romero, e da giugno esordirà nelle edicole italiane come sceneggiatore della sua prima miniserie Marvel: “George Romero: L’Impero dei morti”» si legge sul sito di Panini Comics nella sezione dedicata a Marvel Italia.

Negli ultimi cinque anni New York è stata flagellata dal morbo zombie e ancora oggi, nonostante lo stato di quarantena, i morti continuano a camminare per le strade di Manhattan pattugliate dall’esercito. I superstiti sono ormai convinti di poter convivere con il fenomeno, controllandolo. Cosa accadrebbe se scoprissero l’esistenza di una nuova specie di morti viventi, ancora più pericolosa e in grado di gettare l’umanità in fondo alla catena alimentare?

Ad affiancare il maestro dell’horror George Romero in quest’avventura, un altro grande autore già visto sulle pagine di Devil, Scarlet e N., vale a dire Alex Maleev. «Con una coppia di questo livello preparatevi a gustare una pietra miliare dell’horror, con la stessa forte carica di critica sociale che ha reso celebri le pellicole di Romero» concludono da Marvel Italia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui