Dopo l’anime televisivo del 2010 anche un film per la Principessa delle Meduse.

Il numero di Maggio di Tsukuru, rivista dedicata ai mass media del Giappone, ha riportato Lunedì che Kuragehime godrà di un kuragehimeadattamento cinematografico in uscita nel 2015. Non ha tuttavia specificato se la trasposizione sarà animata o con attori in carne e ossa.

Il manga originale di Akiko Higashimura, in corso dal 2008 sul contenitore josei Kiss della Kodansha, ha già ispirato un anime per la TV nel 2010, diretto da Takahiro Omori (Natsume Yujin-cho, Durarara!!) e animato da Brain’s Base (Mawaru Penguindrum).

In Italia è pubblicato da Star Comics (9 volumi sui 13 usciti in Giappone):

Tsukimi è un’amante delle meduse che sogna di diventare una disegnatrice professionista. Per questo motivo si è trasferita a Tokyo, in un condominio in cui è espressamente vietato l’ingresso agli uomini, ma che rischia di essere demolito. Per salvarlo, le inquiline e i loro amici si sono attivati allo scopo di raccogliere quanti più fondi possibile, creando addirittura una nuova linea di abbigliamento ispirata alle meduse, chiamata Jellyfish. In questo numero vedremo Tsukimi e Shushu andare a cena in un lussuoso e romantico ristorante, dove danno loro il posto riservato alle coppiette…

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui