Si tratta della biografia di un mostro che rivisita i più classici canoni letterari del genere horror con un umorismo che ricorda Woody Allen.

SfarETERNOcoverÈ appena giunto in libreria, per i tipi Rizzoli Lizard, “L’Eterno”, primo romanzo di Joann Sfar. Il tomo racconta di un soldato sul fronte russo nel 1917, il violinista ucraino Ionas, che nutre un desiderio soltanto: tornare dalla fidanzata Hiéléna e sposarla. Neanche la morte può fermarlo: resuscitato sotto forma di vampiro, infatti, parte alla ricerca della sua donna, nella speranza di essere comunque accettato. Ma quando il bisogno d’amore non può essere saziato è un’altra sete a farsi implacabile: quella di sangue.

Romantico e brillante, il primo romanzo di Joann Sfar è la biografia di un mostro che rivisita i più classici canoni letterari del genere horror con un umorismo che ricorda Woody Allen, mescolando atmosfere fantasy e toni da commedia in un noir sensuale e di straordinaria forza espressiva.

Il volume, brossura con alette, 15x21centimetri, conta 432 pagine al prezzo di 19 euro. Il suo autore, Joann Sfar, considerato uno dei più brillanti autori di fumetto europei, ha al suo attivo una nutrita quantità di opere pubblicate, molte delle quali in collaborazione con artisti del calibro di Cristophe Bain, Emmanuel Guibert e Lewis Trondheim. Suoi sono Il gatto del rabbino (Rizzoli), Grande Vampiro, Piccolo Vampiro (candidato agli Eisner Awards), Klezmer (Rizzoli Lizard), e un fantasioso adattamento a fumetti de Il Piccolo Principe pubblicato da Bompiani. Recentemente, Sfar ha deciso di mettere la propria arte anche al servizio del cinema, lavorando come sceneggiatore e come regista. L’Eterno è il suo primo romanzo.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui