Come al solito il mese targato Astorina sarà composto da tre uscite: l’albo inedito e le due storiche ristampe.

Le uscite diabolike del mese di maggio prenderanno il via giovedì 1, quando raggiungerà le edicole il Diabolik Inedito numero 5 dell’anno LIII, “Una donna molto pericolosa”. Da un’idea di Palmas con soggetto di Gomboli e Pasini, sceneggiatura di Pasini e Finocchiaro, disegni di Barison, Montorio e Merati e copertina di Buffagni, l’albo racconterà in 120 pagine di come Tania Ivanovna sia una donna dura, con un passato da rivoluzionaria e un presente da colonnello. Forse Diabolik e Eva stanno sottovalutando la persona che hanno di fronte. Ma, senza dubbio, stanno sottovalutando i suoi nemici.

Il dieci del mese, poi, sarà la volta di Diabolik R, la prima ristampa del Re del Terrore, che a partire dal secondo sabato di maggio consegnerà nuovamente ai lettori “Il colpo del 2000”, risalente al gennaio del 2000, appunto. Con testi del duo Gomboli–Martinelli e disegni di Zaniboni e Montorio, l’albo racconto di come a bordo della nave che ospiterà la crociera dei più ricchi uomini di Clerville, tutto è pronto per festeggiare l’arrivo del nuovo millennio. E anche Diabolik è già pronto a mettere a segno il suo colpo. L’albo, il numero 635 della serie mensile (anno XXXIX), conterà 120 pagine.

Martedì 20 maggio, infine, arriva la seconda ristampa, Diabolik Swiisss. Le 120 pagine di “Diabolik è innocente” raccontano come, inchiodato da prove schiaccianti, Diabolik stia per essere condannato per un assassinio che non ha commesso. Solo il migliore dei poliziotti potrebbe ristabilire la verità: Ginko! L’albo ha firme delle sorelle Giussani per i testi e di Gattia e Coretti per i disegni. La storia risale all’aprile del ‘73 (anno XII) ed è la numero 240 della serie regolare.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui