Due statue in onore degli storici RX-78 Gundam e Zaku

Pubblicato il 7 Marzo 2014 alle 12:30

Saranno erette nella città natale del mecha designer Kunio Okawara.

La città di Inagi, centro abitato situato alla periferia di Tokyo, ha annunciato che intende costruire una statua in onore dell’originale RX-78 Gundam che verrà posta nei pressi della stazione ferroviaria Inagi-Naganuma. La statua sarà alta tra i tre e i quattro metri; la stima dei costi di realizzazione si aggira intorno ai 5.5 milioni di Yen (390 mila euro circa). Subito dopo si prevede di realizzare una seconda statua per omaggiare anche l’altrettanto storico Zaku II.

gundam okawara

Le statue, che la città si augura possano diventare un’attrazione turistica per gli anni a venire, celebrano l’arte di Kunio Okawara, mecha designer autore dei due mobile suit originario proprio di Inagi. Nel 2011 Okawara ideò la mascot della città:

inagi mascot

 

Una statua simile dell’RX-78 è stata eretta nel 2008 di fronte la stazione Kami-Igusa di Suginami (Tokyo); una replica del mobile suit bianco a grandezza naturale si trova invece a Odaiba.

TAGS

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42