Con Starlight Mark Millar vara il Millarworld Universe

Pubblicato il 5 Marzo 2014 alle 18:30

Lo sceneggiatore di Kick-Ass ha intenzione di “fondare” il suo universo narrativo, in cui agiranno tutti i personaggi di sua invenzione. Si inizia a Marzo con l’eroe spaziale Starlight.

Quando a Dicembre 2013 vi avevamo dato le prime notizie su Starlight, miniserie di Mark Millar e Goran Parlov (Punisher MAX) con protagonista un anziano eroe alla “Buck Rogers incontra il Cavaliere Oscuro”, già si parlava del Millarworld, progetto dello sceneggiatore americano che avrebbe unito tutte le sue serie fornendo un background comune.

Qualche mese e qualche intervista dopo, ecco altre informazioni su questo nuovo universo e sulla prima serie a farne parte ufficialmente, Starlight.

starlight_art_a_p-600x900

La mini di Millar e Parlov avrà per protagonista Duke McQueen, eroe dello spazio che quarant’anni fa salvò l’universo. Ora, dopo la morte della moglie, l’eroe rimasto solo con le sue memorie riceverà una richiesta d’aiuto da un mondo lontano che lo convoca per la sua ultima  più grande avventura. L’ispirazione per questa storia è venuta a Millar da personaggi come Buck Rogers, Dan Dare e John Carter. Il primo numero esce il 5 Marzo mese per Image.

starlight_comic_embed_4

Durante la conferenza di presentazione della serie (di cui potete leggere qui) molte domande sono state fatte sul ruolo che Starlight avrà nel Millarworld. Ecco alcune risposte date dallo stesso Millar:

Mi piaceva l’idea di una serie introduttiva. Inizialmente non tutto sembrerà collegato, ma prima o poi le connessioni verranno fuori. Ho già piani per 9 titoli in tre anni. Starlight fungerà da apripista.

L’autore ha poi espresso la sua idea di universo e come ha intenzione di farlo funzionare:

Penso che molti universi non vadano perché troppe persone ci lavorano su.
Quello che faceva funzionare il Marvel Universe all’inizio è che Stan Lee scriveva tutte le serie che ne facevano parte praticamente da solo.
Mi sto anche assicurando che le persone possano godersi ognuno di questi fumetti da solo, senza leggere gli altri.

Di questo “Universo light” farà parte anche Kick Ass, forse il fumetto più famoso di Millar. Secondo quanto ha dichiarato a ComicBookResources su Kick Ass 3, che si concluderà in Aprile, l’ultima parte delle avventure di Dave Lizewski sarà

Il vero punto di partenza di un universo supereroistico. Kick Ass 3 è la fine della prima fase, e Starlight sarà l’inizio di qualcosa di veramente grande e di veramente nuovo. È molto eccitante.

Già in passato Millar aveva parlato dei suoi piani per il Millarworld, che da questo mese diventa realtà.

Articoli Correlati

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il Film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

14/01/2022 •

18:34

I Marvel Studios come ben sappiamo oramai hanno programmato i loro progetti con anni di anticipo. Anche con la pandemia...

14/01/2022 •

18:18

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

14/01/2022 •

18:06