Oscar 2014: tutti i vincitori

Pubblicato il 3 Marzo 2014 alle 02:45

Si svolge stanotte, presso il Dolby Theatre di Los Angeles, l’86^ cerimonia di premiazione degli Academy Awards, condotta per la seconda volta da Ellen Degeneres. In diretta tutti i vincitori.

The 85th Academy Awards® will air live on Oscar® Sunday, February 24, 2013.

Grande attesa in Italia per la nomination come Miglior Film Straniero a La Grande Bellezza di Sorrentino. Favorito 12 Anni Schiavo di Steve McQueen come Miglior Film. Tra gli attori, i pronostici danno per probabili vincitori Matthew McConaughey e Jared Leto per Dallas Buyers Club e Cate Blanchett per Blue Jasmine di Woody Allen. Jennifer Lawrence (American Hustle – L’Apparenza Inganna) sfida Lupita Nyong’O (12 Anni Schiavo) per il premio come Miglior Attrice Non Protagonista. Grande attesa anche per Her di Spike Jonze con cinque nomination e Gravity di Alfonso Cuaron con otto nomination.

Di seguito tutti i vincitori in diretta:

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Jared Leto – Dallas Buyers Club

Jared Leto

Altri nominati:

Barkhad Abdi – Capitan Phillips – Attacco in mare aperto

Bradley Cooper – American Hustle – L’apparenza inganna

Michael Fassbender – 12 anni schiavo

Jonah Hill – The Wolf of Wall Street

MIGLIORI COSTUMI

Il Grande Gatsby – Catherine Martin

Grande Gatsby

Altri nominati:

American Hustle – L’apparenza inganna – Michael Wilkinson

The Grandmaster – William Chang Suk Ping

The Invisible Woman – Michael O’Connor

12 anni schiavo – Patricia Norris

MIGLIOR MAKE-UP

Dallas Buyers Club – Adruitha Lee e Robin Mathews

AMF_7277 (341 of 376).NEF

Altri nominati:

Jackass Presents: Bad Grandpa – Stephen Prouty

The Lone Ranger – Joel Harlow e Gloria Pasqua-Casny

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO

Mr. Hublot – Laurent Witz e Alexandre Espigares

Altri nominati:

Feral – Daniel Sousa e Dan Golden

Get a Horse! – Lauren MacMullan e Dorothy McKim

Possessions – Shuhei Morita

Room on the Broom – Max Lang e Jan Lachauer

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Frozen – Il Regno di Ghiaccio – Chris Buck, Jennifer Lee

Frozen

Altri nominati:

I Croods – Chris Sanders, Kirk DeMicco

Cattivissimo Me 2 – Chris Renaud, Pierre Coffin

Ernest & Celestine – Benjamin Renner, Didier Brunner

Si alza il vento – Hayao Miyazaki, Toshio Suzuki

MIGLIORI EFFETTI VISIVI

Gravity – Tim Webber, Chris Lawrence, Dave Shirk e Neil Corbould

Altri nominati:

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton e Eric Reynolds

Iron Man 3 – Christopher Townsend, Guy Williams, Erik Nash e Dan Sudick

The Lone Ranger – Tim Alexander, Gary Brozenich, Edson Williams e John Frazier

Into Darkness: Star Trek – Roger Guyett, Patrick Tubach, Ben Grossmann e Burt Dalton

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Helium – Anders Walter e Kim Magnusson

Altri nominati:

Aquel No Era Yo (Quello non ero io) – Esteban Crespo

Avant Que De Tout Perdre – Xavier Legrand e Alexandre Gavras

Pitääkö Mun Kaikki Hoitaa? (Devo occuparmi di tutto io?) – Selma Vilhunen e Kirsikka Saari

The Voorman Problem – Mark Gill e Baldwin Li

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO

The Lady in Number 6: Music Saved My Life – Malcolm Clarke e Nicholas Reed

Altri nominati:

CaveDigger – Jeffrey Karoff

Facing Fear – Jason Cohen

Karama Has No Walls – Sara Ishaq

Prison Terminal: The Last Days of Private Jack Hall – Edgar Barens

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Twenty Feet From Stardom – Morgan Neville

Altri nominati:

The Act of Killing – Joshua Oppenheimer e Signe Byrge Sørensen

Cutie and the Boxer – Zachary Heinzerling e Lydia Dean Pilcher

Dirty Wars – Richard Rowley e Jeremy Scahill

The Square – Jehane Noujaim e Karim Amer

MIGLIOR FILM STRANIERO

La Grande Bellezza – Paolo Sorrentino (Italia)

La grande bellezza

Altri nominati:

The Broken Circle Breakdown – Felix Van Groeningen (Belgio)

Il Sospetto (The Hunt) – Thomas Vinterberg (Danimarca)

The Missing Picture – Rothy Panh (Cambogia)

Omar – Hany Abu-Assad (Palestina)

MIGLIOR MISSAGGIO SONORO

Gravity – Skip Lievsay, Niv Adiri, Christopher Benstead e Chris Munro

Altri nominati:

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Christopher Boyes, Michael Hedges, Michael Semanick e Tony Johnson

A proposito di Davis – Skip Lievsay, Greg Orloff e Peter F. Kurland

Lone Survivor – Andy Koyama, Beau Borders e David Brownlow

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

Gravity – Glenn Freemantle

Altri nominati:

All is Lost – Tutto è perduto – Steve Boeddeker e Richard Hymns

Capitan Phillips – Attacco in mare aperto – Oliver Tarney

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Brent Burge

Lone Survivor – Wylie Stateman

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Lupita Nyong’O – 12 Anni Schiavo

Lupita Nyong'O

Altri nominati:

Sally Hawkins – Blue Jasmine

Jennifer Lawrence – American Hustle – L’apparenza inganna

Julia Roberts – I Segreti di Osage County

June Squibb – Nebraska

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Gravity – Emmanuel Lubezki

GRAVITY

Altri nominati:

The Grandmaster – Philippe Le Sourd

A proposito di Davis – Bruno Delbonnel

Nebraska – Phedon Papamichael

Prisoners – Roger A. Deakins

MIGLIOR MONTAGGIO

Gravity – Mark Sanger e Alfonso Cuaron

Altri nominati:

American Hustle – L’apparenza inganna – Jay Cassidy & Kevin Tent

Capitan Phillips – Attacco in mare aperto – Christopher Rouse

Dallas Buyers Club – John Mac McMurphy & Martin Pensa

12 anni schiavo – Joe Walker

MIGLIOR SCENOGRAFIA

Il Grande Gatsby – Catherine Martin e Beverley Dunn

Il Grande Gatsby

Altri nominati:

American Hustle – L’apparenza inganna – Judy Becker; Heather Loeffler

Gravity – Andy Nicholson; Rosie Goodwin e Joanne Woollard

Lei – K.K. Barrett; Gene Serdena

12 anni schiavo – Adam Stockhausen; Alice Baker

MIGLIOR COLONNA SONORA

Gravity – Steven Price

Altri nominati:

Storia di una ladra di libri – John Williams

Lei – William Butler & Owen Pallett

Philomena – Alexandre Desplat

Saving Mr. Banks – Thomas Newman

MIGLIOR CANZONE

“Let it go” – Frozen – Il Regno di Ghiaccio
Musica e testi: Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez

Altri nominati:
“Alone yet not alone” — Alone yet not alone
Musica di Bruce Broughton; Testi Dennis Spiegel

“Happy” — Cattivissimo Me 2
Musica e testi di Pharrell Williams

“The Moon Song” — Lei
Musica di Karen O; Testi di Karen O e Spike Jonze

“Ordinary Love” — Mandela: Long Walk to Freedom
Musica di Paul Hewson, Dave Evans, Adam Clayton e Larry Mullen; Testi di Paul Hewson

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

12 Anni Schiavo – John Ridley

12 anni schiavo

Altri nominati:

Before Midnight – Richard Linklater, Ethan Hawke e Julie Delpy

Capitan Phillips – Attacco in mare aperto – Billy Ray

Philomena – Jeff Pope & Steve Coogan

The Wolf of Wall Street – Terrence Winter

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

Lei – Spike Jonze

Lei

Altri nominati:

American Hustle – L’apparenza inganna – Eric Warren Singer e David O. Russell

Blue Jasmine – Woody Allen

Dallas Buyers Club – Craig Borten e Melissa Wallack

Nebraska – Bob Nelson

MIGLIOR REGIA

Gravity – Alfonso Cuaron

Gravity

Altri nominati:

12 anni schiavo – Steve McQueen

American Hustle – L’apparenza inganna – David O. Russell

The Wolf of Wall Street – Martin Scorsese

Nebraska – Alexander Payne

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Cate Blanchett – Blue Jasmine

Cate Blanchett

Altri nominati:

Judi Dench – Philomena

Sandra Bullock – Gravity

Amy Adams – American Hustle – L’apparenza inganna

Meryl Streep – I Segreti di Osage County

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Matthew McConaughey – Dallas Buyers Club

Matthew McConaughey

Altri nominati:

Chiwetel Ejiofor – 12 anni schiavo

Leonardo DiCaprio – The Wolf of Wall Street

Bruce Dern – Nebraska

Christian Bale – American Hustle – L’apparenza inganna

MIGLIOR FILM

12 Anni Schiavo – Prodotto da Brad Pitt, Dede Gardner, Jeremy Kleiner, Steve McQueen e Anthony Katagas (Fox Searchlight)

Altri nominati:

American Hustle – L’Apparenza Inganna – Prodotto da Charles Roven, Richard Suckle, Megan Ellison e Jonathan Gordon (Sony)

Capitan Phillips – Attacco in Mare Aperto – Prodotto da Scott Rudin, Dana Brunetti e Michael De Luca (Sony)

Dallas Buyers Club – Prodotto da Robbie Brenner e Rachel Winter (Focus Features)

Gravity – Prodotto da Alfonso Cuarón e David Heyman (Warner Bros.)

Lei – Prodotto da Megan Ellison, Spike Jonze e Vincent Landay (Warner Bros.)

Nebraska – Prodotto da Albert Berger e Ron Yerxa (Paramount)

Philomena – Prodotto da Gabrielle Tana, Steve Coogan e Tracey Seaward (The Weinstein Company)

The Wolf of Wall Street – Prodotto da Martin Scorsese, Leonardo DiCaprio, Joey McFarland e Emma Tillinger Koskoff (Paramount)

Articoli Correlati

Batman ricompare in città dopo tre anni di assenza, ma sarà veramente Bruce Wayne ??? Nel frattempo, i kryptoniani di Kandor...

10/01/2022 •

21:11

Dal 17 al 20 gennaio sarà possibile assistere nelle sale del Circuito UCI Cinemas all’anime diretto da Haruo Sotozaki che...

10/01/2022 •

14:32

Ci sono novità interessanti sull’annunciato spin-off di Hawkeye, Echo: due sceneggiatori già all’opera su Daredevil e...

10/01/2022 •

13:33