A dicembre 2012 era arrivato l’annuncio da parte di Giunti della liquidazione di Black Velvet, oggi l’annuncio della sua vendita ad un altro editore che ripartirà con personale e progetto editoriale completamente rinnovato.

BlackVelvet-300x82

Giunge a conclusione il percorso editoriale di Black Velvet, casa editrice nata nel lontano 1997 a Bologna e capace di portare in Italia capolavori come Hicksville di Dylan Horrocks, gran parte della produzione di Jason e Thomas Ott e, soprattutto, 2 volumi del capolavoro di Dave Sim “Cerebus”. Quest’opera, in particolare, troverà casa presso la neonata “The Box”, etichetta Coconino/Fandango che ha esordito alla scorsa Lucca Comics ed è gestita dagli stessi Omar Martini (tra i fondatori di Black Velvet) e Sergio Rossi, arrivato alla casa editrice nel 2009.

Carissimi, come annunciato a fine dicembre 2012 questa pagina sta per essere disabilitata. Come saprete, nel dicembre 2012, stante la crisi economica, Giunti ha messo in liquidazione Black Velvet e ha bloccato la produzione editoriale del 2013, salvo un paio di libri già pronti (Cerebus). Nel frattempo, il gruppo redazionale che aveva fondato e gestito BV, è entrato in altra casa editrice. A fine 2013 Giunti ci ha annunciato che aveva venduto BV ad altro editore, che proseguirà la vita editoriale di BV con altri libri e altre persone diverse dal gruppo originale.
Vi salutiamo ringraziandovi per averci seguito finora e per la pazienza e l’affetto che ci avete dimostrato in tutto questo tempo.
Grazie a tutti.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui