Il periodico dedicato ad avventure, fumetti e storie presenterà a gennaio due fumetti firmati da grandi autori italiani.

Sul numero di gennaio del mensile per ragazzi “Super G” assisteremo a un gradito ritorno. Si tratta di “Momotaro” di Sergio Toppi, che ripropone  l’avventura da lui scritta e disegnata e già pubblicata nel 2006 e nel 2009 sulle pagine de “Il Giornalino”.

Realizzata in 50 tavole, Momotaro rappresenta una delle opere che appartengono al filone giapponese, particolarmente caro all’autore scomparso nel 2012. Questa la trama: il piccolo Momotaro cresce imparando il linguaggio degli animali nella terra dominata dal malvagio e temuto Washizu, che prenderà in ostaggio la volpe amica del ragazzino. Questi però non si darà per vinto e riuscirà, con saggezza e intelligenza, a sconfiggere il male.

Un doveroso omaggio all’arte di Toppi, dunque, autore di cui i Periodici San Paolo hanno pubblicato “Sulle Rotte dell’Immaginario”, che raccoglie l’80% della sua produzione artistica.

Nello stesso numero di Super G, anche “Il pifferaio di Hamelin” di Gino Gavioli. Come Toppi, anche Gavioli è annoverato tra gli storici collaboratori de “Il Giornalino”, di cui si ricordano le serie “Micio Vinicio” e “Paco y Manolito”, nonché le numerose riletture a fumetti delle più belle fiabe e favole i tutti i tempi.

Tra queste, appunto “Il pifferaio di Hamelin” dei fratelli Grimm, nella quale il tratto di Gavioli interpreta lo stupore e la meraviglia che rendono il mondo dell’infanzia un mondo di magia e bellezza.

Da sottolineare, infine, come nello stesso numero di gennaio nella sezione “Storie” i lettori potranno trovare “Il cervo del re. La storia dello sceriffo di Nottingham” di Beppe Ramello con le illustrazioni di Otto Gabos e in quella “Parole con le ali” la poesia “Amore” di Raymond Carver. “Super G – Avventure, fumetti, storie” è diffuso in 12 numeri l’anno al costo di 3,90 euro. L’abbonamento annuale ha invece costo di 29,90 €.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui