Saranno tre le uscite bonelliane nella settimana dell’Epifania, tutte inedite: Tex, Dragonero e Le Storie.

Nella seconda settimana del nuovo anno fa il suo esordio nel 2014 anche Tex, che con “Nei bassifondi di San Francisco” arriva al suo albo mensile numero 639. In edicola da martedì 7, nel volume prosegue la lotta tra le nebbie del porto di Frisco e quelle dell’Oceano: per affrontare le spie e i sicari del Supremo, Tex chiede aiuto agli amici di San Francisco: il capo della polizia Tom Devlin, l’albergatore dell’Alameda ed ex-sbirro Mike Tracy e tutti i fozuti della palestra “Hercules”, capeggiati da  Lefty Potrero, Bingo e Angelo.

Il risultato: una girandola di colpi di scena, inseguimenti, pistolettate e botte da orbi per cercare di sventare il piano del pericoloso e ambiguo Nick Castle! Ma questi fugge in mare, diretto verso l’isola misteriosa, e solo due uomini coraggiosi, fingendosi soldati del Supremo, riescono a seguirlo. L’albo reca le firme di Mauro Boselli e Maurizio Dotti, con copertina di Claudio Villa.

Giovedì 8 sarà invece in edicola “Il fascino del male”, albo numero 8 di Dragonero, realizzato da Stefano Vietti (soggetto e sceneggiatura), Antonella Platano (disegni) e Giuseppe Matteoni (copertina). Il mensile racconta di come, arrivati a Merovia, Ian e Gmor si aggreghino a una spedizione militare, pronta ad affrontare un clan di predoni che sta terrorizzando il Nord della regione.

Ma una volta raggiunto lo sperduto villaggio tra le nevi, in cui sembra si nascondano i razziatori, Dragonero si ritrova coinvolto in qualcosa di ben diverso: dovrà affrontare una Driade dei boschi, capace di trasformare gli uomini in lupi per averli accanto a sé come servi. Ian è l’unico in grado di battersi con la strega, ma per vincere dovrà scoprire un nuovo, incredibile potere, frutto del sangue di Drago che scorre nelle sue vene.

Con “Friedrichstrasse”, in arrivo sabato 11 gennaio, la collana Le Storie raggiunge il sedicesimo numero. Questo mese troviamo ai testi Alessandro Bilotta e ai disegni Matteo Mosca, coppia già al lavoro sul numero 5 di questa stessa collana, “Il lato oscuro della Luna”. Nell’albo do gennaio siamo nella Berlino Est durante i cupi anni della Guerra Fredda, città in cui è instaurato l’impero del terrore della Stasi.

Friedrich è un gelido e implacabile agente della polizia politica, il suo compito è controllare, scovare e distruggere ogni forma di dissenso, ogni tentativo di fuga. Il muro che ha costruito intorno a sé, però, è meno solido di quanto sembri. Ad abbatterlo basterà lo sguardo di Marlene Becker, la celebre cantante di cui è segretamente innamorato.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui