Nuova serie per Saint Seiya Episode G

Pubblicato il 18 Dicembre 2013 alle 09:54

Una nuova serie inizierà a Primavera 2014.

Attraverso il proprio account twitter Megumu Okada ha annunciato che il 5 Aprile 2014 debutterà la nuova serie di Saint Seiya Episode G. Il manga verrà serializzato a partire dal numero 43 del bimestrale Champion RED Ichigo di Akita Shoten.

saint seiya episode g new series sequel 2014

La serie precedente si è conclusa quest’anno dopo una lunga pausa; si compone di 20 volumi totali.

In Italia è pubblicata da Planet Manga:

“I Cavalieri dello Zodiaco” è una serie che risale ai primi anni ottanta ma che per fama internazionale, successo e impatto generazionale è ormai un super classico secondo a nessuno. Nel 2003 il suo storico creatore, Masami Kurumada, ha deciso di riprendere in mano la sua gloriosa creazione per infondervi nuova linfa vitale. Dedicandosi solo alla sceneggiatura dell’opera, Kurumada ha scelto come disegnatore il virtuoso Megumu Okada, un fumettista emergente dotato di uno stile moderno e raffinatissimo, che ha saputo aggiungere un sapore totalmente nuovo all’epica saga di eroi in armatura.
“I Cavalieri dello Zodiaco” riapre così i battenti in un sensazionale prequel completamente incentrato sulle avventure dei cavalieri d’oro negli anni precedenti la Guerra delle Dodici Case. Nuovi scontri, nuovi nemici e inediti retroscena faranno la gioia di tutti gli innumerevoli fan che mai si sarebbero attesi un così grande ritorno e in così grande stile.

L’altra opera dell’autore, Deku – Block Head, si concluderà il 18 Gennaio su Champion RED e verrà raccolta in unico volume.

Articoli Correlati

Annunciato oggi in un’intervista esclusiva con Entertainment Weekly, il 2022 segnerà una nuova era di Captain America,...

19/01/2022 •

19:00

L’annunciata serie di Prime Video su Il Signore degli Anelli ha finalmente un titolo ufficiale: Gli Anelli del Potere....

19/01/2022 •

18:21

L’agenzia di stampa AFP ha riferito che l’attore francese Gaspard Ulliel, che ha recitato in Moon Knight, è morto in...

19/01/2022 •

17:26