Bonelli, uscite della settimana 11-17 novembre 2013

Pubblicato il 11 Novembre 2013 alle 11:11

Saranno sei le uscite bonelliane della seconda settimana di novembre: quattro inediti e due ristampe.

La settimana Bonelli inizierà martedì 12 novembre con “Zanne e acciaio”, sesto numero del mensile Dragonero. Nell’albo firmato da Stefano Vietti per i testi e da Francesco Rizzato per i disegni, si racconta di come, prigioniero dell’Elfo Oscuro Zehfir, Gmor sia costretto a combattere per la propria vita.

Ian e Gmor partono per una nuova missione, diretti a Merovia, nelle zone nevose del Suprelùrendàr, al Nord. Durante una sosta presso un villaggio, l’orco viene catturato da una banda di nomadi zaghari guidati da Zehfir, un Elfo Oscuro dotato di poteri magici, che lo costringerà a combattere in una arena contro mostruose bestie feroci. Ian, aiutato dalla misteriosa Eryana, si metterà sulle tracce dell’amico per liberarlo.

Il giorno successivo, mercoledì 13, sarà in edicola “Cuore di lupo”, numero 14 de Le Storie, firmato da Carlo Ambrosini per testi e disegni. La vicenda è ambientata a Newark, tranquilla città del New Jersey: in un cantiere edile sei operai vengono assassinati da un gruppo di killer professionisti, che scatenano anche un incendio ad arte con lo scopo di cancellare le tracce e simulare un incidente.

I soli testimoni sono due giovani nativi, che presto diverranno bersagli di una spietata caccia all’uomo. A tentare di capire quale verità si nasconda dietro la strage, solo il coraggioso giornalista Jeff Cardiff, un uomo che combatte gli orrori del presente e quelli di un doloroso passato.

Giovedì 14 sarà la volta di “Guerra Futura: Anno 2115 – Invasione Marziana”, numero 13 del semestrale Universo Alfa. La giornalista Delya Davids, reporter della MPC Television, torna a raccontare eventi di quotidiano eroismo di uomini e donne, i cui nomi forse non entreranno mai nei libri di Storia, ma che in qualche modo hanno segnato il destino della Terra nel corso della recente Guerra dei Mondi.

Il volume scritto da Stefani Vietti (soggetto e sceneggiatura) e disegnato da Max Bertolini (autore anche della copertina), Michela Da Sacco, Ivan Fiorelli, Oskar, Giacomo Pueroni e Stefano Santoro, si sofferma su vari eventi: dalla strenue difesa della stazione di Talia al salvataggio di un gruppo di civili nella Città Est devastata dai tripodi marziani, dalle gesta dell’equipaggio di un piccolo cargo melpomeniano precipitato sulla Terra fino a un’intensa avventura a Sub City che coinvolge gli agenti Alfa Nathan Never e Legs Weaver.

Sabato 16 uscirà l’ultimo degli inediti della settimana targata Bonelli: “Non per odio ma per amore”, secondo numero di Orfani. Scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Alessandro Bignamini, con copertina di Massimo Carnevale, l’albo si divide sempre tra eventi passati e presenti.

Nel passato: continua il ferreo allenamento dei ragazzi nel campo di Dorsoduro, mentre emergono i primi aspri conflitti con il colonnello Nakamura e la Professoressa Juric. Nel presente: scopriamo chi si nasconde dietro le identità di Boyscout e Angelo. E dopo una battaglia all’ultimo sangue con gli alieni, in una città sorta come per magia nel deserto, per i nostri due Orfani si prospetta uno sconvolgente cambiamento esistenziale.

Passando alle ristampe, la settimana ne offrirà due. Mercoledì 13 tornerà “Il pifferaio magico”, numero 210 della collana ufficiale di Dylan Dog, uscito nel febbraio del 2004 e riproposto ora da Collezione Book. Nell’albo torna in scena Safarà: la bottega che vende l’impossibile può contare su clienti speciali, ma speciali davvero, di quelli che è meglio non deludere mai.

Ebbene sì, esiste un tipo di cliente in grado di terrorizzare persino Hamlin, lo spettrale gestore di Safarà, costretto ad assumere il Nostro chiedendogli di ritrovare costi quel che costi un oggetto molto, molto prezioso: il leggendario Piffero reso famoso dalla fiaba dei fratelli Grimm. Il volume è firmato da duo Barbato-Piccatto.

Uscita originariamente nel febbraio del 1989, “Senza via di scampo”, avventura numero 340 di Tex, torna in edicola con la quindicinale Nuova Ristampa da sabato 15 novembre. Dopo l’ingloriosa fine del bounty-killer Chase, fuggito invano dal trading post di Yampa Fork per cercare scampo fra gli Apaches di Piccolo Lupo da lui riforniti d’armi, i pards e i superstiti della diligenza per Tucson respingono con tenacia i pellerossa fino all’emozionante e drammatica soluzione finale.

La primavera seguente, il colonnello Jim Brandon delle Giubbe Rosse invia Gros-Jean a reclutare Tex e Carson: Soapy Smith spadroneggia con metodi criminosi a Skagway, un villaggio affollato di cercatori d’oro, terra di nessuno fra il Canada e gli Stati Uniti. La prima vicenda è firmata dal duo Nizzi-Galleppini, la seconda da Gianluigi Bonelli e Guglielmo Letteri.

Articoli Correlati

Mediante il suo profilo Twitter, Manga Mogura Re ha condiviso un’immagine riscuoterà sicuramente il consenso di diversi...

07/12/2021 •

07:30

Grande notizia per tutti i fan di Ascendance of a Bookworm. La terza stagione dell’anime basate sulle vicende della light...

07/12/2021 •

07:15

Il manga di Tomohiro Yokomaku e Taishi Mori Radiation House godrà di una trasposizione cinematografica live action la cui...

07/12/2021 •

07:00