Bonelli: copertine, tavole, notizie, anteprime sugli albi di novembre e dicembre – parte 2

Pubblicato il 6 Novembre 2013 alle 12:00

Ecco la seconda parte (la prima è qui) di una carrellata sulle più importanti uscite della casa editrice milanese dei prossimi due mesi. Novembre e dicembre porteranno in edicola diversi volumi, anche grazie all’arrivo dell’ultima serie nata in casa Bonelli, Orfani.

Nel passato lottano per crescere e diventare soldati; nel presente combattono per annichilire la minaccia aliena responsabile dell’attacco del nostro pianeta. Sono gli Orfani di Roberto Recchioni, che a novembre e dicembre vedranno l’uscita rispettivamente del secondo e terzo albo. Dopo l’atteso esordio, proseguono dunque le uscite a colori della serie di fantascienza bellica, con avventure che continuano a svilupparsi su un doppio binario narrativo.

A novembre uscirà “Non per odio ma per amore”, a dicembre, invece, “Primo Sangue”, che racconta come nel passato Ringo viene condannato a morte, mentre nel presente l’astronave di Pistolero cade rovinosamente sul pianeta alieno.

Due albi nei prossimi sessanta giorni sono previsti anche per Dragonero, e precisamente il sesto e il settimo. Si comincia con “Zanne e acciaio”, in cui, prigioniero dell’Elfo Oscuro Zehfir, Gmor è costretto a combattere per la propria vita, e si prosegue con “Nel regno di Zehfir”, in cui per salvare Gmor Ian dovrà affrontare gli orrori della dimensione demoniaca.

Restando sempre in tema di serie recenti, affrontiamo le due prossime uscite de Le Storie. “Cuore di lupo” di Carlo Ambrosini, in edicola da metà mese, racconta come dove la polizia fallisce, solo l’intuito di un reporter pronto a tutto può trovare la verità. A metà dicembre arriva invece “I fiori del massacro” di Recchioni e Accardi, albo che ha come protagonista il samurai errante Ichi, pronto a sguainare la spada della vendetta.

A novembre, precisamente il 21, uscirà anche l’undicesimo albo di Lilith, “La fiamma e la falena”. Le 132 pagine del volume vedono l’eroina catapultata nell’Egitto del 1798, dove si trova al centro degli scontri tra milizie francesi guidate dal generale Bonaparte e mamelucchi turchi, in un inseguimento lungo il Nilo, sempre più all’interno, fino alle grandiose rovine di Luxor, Karnak e Tebe.

Stesso periodo d’uscita avrà anche uno dei due albi dedicati a Martin Mystère. Si tratta dell’Almanacco del Mistero 2014, in cui racchiusa da una copertina d’ispirazione rétro opera di Aldo Di Gennaro e Giancarlo Alessandrini, è ospitata una folle vicenda ambientata nei favolosi anni ’30, con un Martin Mystère davvero inedito. A corredo i dossier dedicati a George R. R. Martin, agli eroi dei Pulp Magazine e alle terre immaginarie, dalla Pellucidar di Edgar Rice Burroughs fino alla Castle Rock di Stephen King.

Accanto all’Almanacco, anche l’inedito bimestrale numero 330, “Il matrimonio di Sergej Orloff”. Il Detective dell’Impossibile è in stato catatonico: perché la sua mente si è improvvisamente chiusa al mondo esterno?

Due uscite anche per Saguaro, che vedrà in edicola a fine mese “Fbi academy”, che racconta di come sull’Accademia Federale di Quantico si allunghi l’ombra di un delitto, e a fine anno “L’uomo di sabbia”, ambientato tra le sabbie del deserto, cercando le tracce di un giornalista scomparso.

Un’uscita soltato, infine, per Brendon, che a metà dicembre con “Nella terra delle meraviglie” toccherà quota 94 per quel che riguarda la serie ufficiale bimestrale. Al centro del volume, Wonderland, piccolo crocevia di strade e destini.

TAGS

Articoli Correlati

Tutte le uscite Panini DC Italia del 7 ottobre 2021, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della casa...

02/10/2021 •

14:00

Il film animato Belle (La principessa lentigginosa e il drago) e il maestro Mamoru Hosoda (Summer Wars) saranno protagonisti ad...

02/10/2021 •

11:45

Nel 2019 è stato annunciato che Marvel Television avrebbe collaborato con Hulu per produrre quattro serie...

02/10/2021 •

10:00