Gran Guinigi 2013: tutti i vincitori del Premio del Fumetto Italiano

Pubblicato il 1 Novembre 2013 alle 21:00

Sono stati annunciati i vincitori del premio Gran Guinigi 2013

Si è appena conclusa la cerimonia di premiazione per i premi Gran Guinigi 201.

La giuria era formata da Daniele Barbieri, semiologo e studioso di fumetto con ruolo di Presidente di Giuria, Antonio Amatulli, psicologo e appassionato di fumetto nonché curatore a Lucca Comics & Games, Mauro Bruni, esperto di fumetto, curatore e responsabile mostre Lucca Comics & Games, Fabio Civitelli, fumettista apprezzatissimo per Tex e Gran Guinigi 2012 come Miglior Disegnatore, Zerocalcare, fumettista e blogger, ma anche Gran Guinigi 2012 per la storia breve La Profezia dell’Armadillo.

Oltre a miglior fumetto seriale, miglior storia breve e miglior storia lunga, i cinque esperti sono stati chiamati anche al conferimento di ulteriori riconoscimenti, quali miglior disegnatore, miglior sceneggiatore, miglior autore unico, il premio “Stefano Beani” a una particolare iniziativa editoriale, e l’attesissimo titolo di Maestro del Fumetto, che lo scorso anno andò a Hermann, ospite durante i quattro giorni della manifestazione lucchese.

Nei primi due giorni di manifestazione, il Festival internazionale del fumetto, del gioco e dell’illustrazione Lucca Comics & Games ha registrato 100 mila presenze, eguagliando le prime due giornate dello scorso anno, malgrado il primo giorno di festival non sia stato un giorno festivo ma feriale.

Ecco l’elenco completo dei vincitori.

Miglior fumetto seriale

  • Saga 1 – Brian K. Vaughan, Fiona Staples – Bao Publishing

Miglior serie breve

  • L’orrore di Dunwich in L’orrore e altre storie – Howard Phillips Lovecraft, Joe R.Lansdale, Peter Bergting – Edizioni BD

Miglior storia lunga

  • La memoria dell’acqua – Mathieu Reynès, Valérie Vernay – Tunué

Project Contest

  • LA CITTA’ DEI CUORI INNOCENTI di Silvia Vanni

Self Area / Miglior autoproduzione

  • Mammaiuto

Premio Speciale della Giuria

  • A TOPOLINO, PER ALTRI 3000 DI QUESTI NUMERI

Premio Stefano Beani

  • HUGO PRATT Le lezioni perdute (Mompracem)

Miglior Disegnatore

  • GIUSEPPE PALUMBO

Miglior Autore Unico

  • RUTU MODAN

Miglior Sceneggiatore

  • PAOLA BARBATO

Maestro del Fumetto

  • SILVER
ALTRI PREMI

JUNIOR

Menzioni speciali

  • FABULO FABIO BUONOCORE – “Nonostante tutto”
  • ROSSANA BOSSU’ – “Le mura non parlano ma hanno occhi”
  • FRANCESCO CORLI – “Mura guerriere”
  • LAURA FANELLI – “Oltre le mura”
  • ANDREA GUERRIERI – “Orizzonti precari”

Premio speciale della giuria

  • MASSIMILIANO DI LAURO – “Xenofobia”
  • ROSARIA IORIO – “Fughe”

Primo Premio

GIOIA MARCHEGIANI – “Mura di città”

GAMES

Gioco Inedito

  • PIRATI IN VACANZA di Luca Bellini

Gioco di Ruolo dell’Anno

  • ROGUE TRADER di Ross Watson (Giochi Uniti)

Gioco dell’Anno

  • AUGUSTUS di Paolo Mori (Oliphante)

Best of Show alla Carriera

  • SPARTACO ALBERTARELLI

 

Articoli Correlati

Il flusso di videogiochi della Marvel è cresciuto esponenzialmente negli ultimi due anni e questa tendenza è destinata a...

06/12/2021 •

22:22

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, è il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico...

06/12/2021 •

22:01

La società britannica di distribuzione di anime con sede a Glasgow Anime Limited ha annunciato un’importante iniziativa...

06/12/2021 •

18:49