La casa editrice milanese porterà alla fiera toscana diversi volumi, appartenenti a generi differenti.

Hazard porterà a Lucca Comics & Games 2013 le sue uscite più recenti.

kagemaru3Si parte con il terzo volume della serie di Sanpei Shirato “Kagemaru den – La leggenda di un ninja”. Sul finire degli anni Cinquanta, nel già vasto arcipelago manga, impostosi come genere “leggero” e “disimpegnato”, fece la sua comparsa un nuovo tipo di opere, le gekiga, termine coniato per indicare un nuovo tipo di narrazione a fumetti, rivolto a un pubblico adulto. Sanpei Shirato s’impose subito come maestro del nuovo genere.

Da ottobre è in libreria il terzo dei quattro volumi dedicati al misterioso e beffardo ninja che guida, con astuzia e abilità sorprendenti, la resistenza delle leghe contadine al potere imperiale e alle gerarchie di potestà feudali da esso legittimate. La sua leggenda s’intreccia con le storie di una miriade di personaggi che compongono il ritratto vivo e grottesco di un’intera epoca.

Pagine: 696, b/n; Formato: 14 x 20 cm; Finitura: brossura con sovracopertina a colori; Prezzo: 30,00 €; Genere: avventura

Altro volume che sarà portato a Lucca è “L’uomo più vecchio del mondo” di Paolo Cossi, che vede protagonista un personaggio senza nome che si muove in un paese senza geografia e che racconta la propria infanzia,trascorsa in un paesino di montagna, nel quale la saggezza stava nella bocca dei vecchi, e la verità in quella del prete.

È in questo difficile equilibrio che il protagonista della storia deve cominciare a comprendere la vita e la società nel succedersi delle generazioni, e scoprire i segreti di un ambiente naturale generoso ma spesso spietato.

Pagine: 80, a colori; Formato: 17 x 24 cm; Finitura: brossura, rilegato a filo, copertina a colori con alette; Prezzo: 12 €.

larosasepoltaA Lucca Hazard darà spazio anche all’esordio narrativo del duo costituito da Barbara Borlini e Francesco Memo con “La rosa sepolta”. Un Paese immaginario è appena uscito da una guerra lunga e sanguinosa, nel corso della quale eserciti e milizie irregolari hanno addestrato bande di bambini, trasformati con violenza in piccoli diavoli, a compiere truci e crudeli azioni in seno alla popolazione civile per diffondervi il terrore.

Il volume è corredato dal dossier “Ancora troppi bambini soldato nel mondo”, a cura dell’ONG COOPI – Cooperazione Internazionale, un’organizzazione umanitaria italiana, laica e indipendente.

Pagine: 480, b/n; Formato: 14 x 20 cm; Finitura: brossura, sfresato, copertina a colori; Prezzo: 18,00 €; Genere: story-manga.

burattinaioInfine, da segnalare la distribuzione gratuita del graphic novel di Paolo Cossi “Il burattinaio delle Alpi”, volume che racconta il felice incontro tra due persone di generazioni diverse: un ormai anziano burattinaio e una studentessa universitaria. Le storie e i contenuti “transalpini” entrano nella storia di Lucia, la protagonista, che chiama a gran voce il bisogno di tessere la sua storia. Trova, nel magico incontro con il burattinaio delle Alpi, i fili che le storie muovono e che rinnovano nel presente le voci delle piccole storie. È l’incontro delle nuove generazioni con i patrimoni immateriali.

Pagine: 128, b/n; Formato: 17 x 24 cm; Finitura: brossura, rilegato a filo, copertina a colori con alette; Prezzo: distribuzione gratuita.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui