La fiera del fumetto lucchese sarà particolarmente importante per la Lizard, che celebrerà l’evento con numerosi ospiti.

La Casa editrice di Hugo Pratt festeggia il suo ventesimo anniversario. Lo fa in occasione del Lucca Comics & Games 2013, la fiera del fumetto che si aprirà giovedì nella città toscana.

A festeggiare con Rizzoli Lizard il suo secondo decennio di vita editoriale, saranno presenti a Lucca per incontrare il pubblico i fondatori dell’horror magazine “Splatter” con Marco Soldi, Marco Corona, Guy Delisle, Julie Maroh, Rutu Modan, Vanna Vinci e Silvia Ziche.

Nata nell’autunno del 1993 per volontà di Hugo Pratt, che ne ha inventato il nome e disegnato il marchio, e Patrizia Zanotti, la Lizard nel suo primo catalogo presentava, oltre a tutti i classici prattiani, autori come Hergé, Vittorio Giardino, Sergio Toppi e Attilio Micheluzzi.

Col trascorrere del tempo, il catalogo si è arricchito di circa 250 titoli con felici intuizioni editoriali come l’acquisizione dei diritti delle opere di Marjane Satrapi, autrice di Persepolis.

Nel maggio del 2008, RCS Libri, già presente nel campo del fumetto sul mercato francese con la consociata Casterman, ha deciso di acquisire la casa editrice Lizard, affidata alla responsabilità di Luca Ussia con editor Simone Romani, già fondatore di Coconino Press insieme a Igort.

Il primo libro in assoluto a essere pubblicato dal nuovo marchio Rizzoli Lizard è Valzer con Bashir, di Ari Forman e David Polonsky, che riesce nel difficile intento di interessare anche un pubblico generalmente non abituato a leggere fumetti. Il libro diventa subito un bestseller, e, insieme all’inedito Sandokan di Hugo Pratt e Mino Milani e alla riedizione in una veste grafica totalmente rivista di Taglia e Cuci della Satrapi, segna l’inizio di un nuovo corso per la Lizard.

rizzoli-lizard-usciteOggi Rizzoli Lizard si muove su vari fronti, dalla riproposta di classici del fumetto italiano, da Magnus ai Tex, alla riedizione dei classici Lizard, come il Tintin di Hergé, alla scoperta o riproposta di nuovi autori nazionali ed internazionali, i vari Guy Delisle, Rutu Modan e Craig Thompson. Issata la “letteratura disegnata” a propria bandiera, Rizzoli Lizard non si dà confini di genere: pubblica il manga letterario di Shigeru Mizuki o di Jiro Taniguchi, la serie Scott Pilgrim, solo per citare qualche titolo.

Cinque anni dopo l’acquisizione, Rizzoli ha arricchito il catalogo Lizard di 200 titoli. Oltre al lavoro di ricerca e proposta editoriale, progetta e produce per il Corriere della Sera diverse collane collaterali, da quella dedicata a Corto Maltese, alla collana Graphic Journalism.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui