La serie di corti online realizzata dallo studio fondato dal regista di Gurren Lagann potrebbe avere un prosieguo.

Stando all’account twitter giapponese di Inferno Cop sarebbe in cantiere un sequel della serie dello studio Trigger, neonato studio fondato da Hiroyuki Imaishi; il messaggio postato, infatti, recita: “A partire da oggi mi chiamerò Inferno Cop 2. Sembra che un sequel sia stato annunciato in una lontana terra straniera”.

Di conseguenza il nome dell’account è stato cambiato in “Inferno Cop 2”; tuttavia mancherebbe ancora l’ufficialità e il progetto potrebbe vedere la luce solo dopo il completamento di Little Witch Academia 2.

inferno cop poster

La prima serie è stata diffusa online gratuitamente sul canale YouTube di Anime Bancho dal 25 Dicembre dello scorso anno ed è composta da 13 episodi di 3 minuti ciascuno. Imaishi ha supervisionato la serie, diretta da Akira Amemiya (direzione dell’animazione in Gurren Lagann, Panty & Stocking with Garterbelt); il concept design è stato curato da Shigeto Koyama (Gurren Lagann, Eureka Seven, Star Driver), mentre Hiromi Wakabayashi (Panty & Stocking with Garterbelt, Gurren Lagann) si è occupato dello sviluppo della storia.

Inferno Cop racconta le vicende dell’omonimo messaggero della giustizia che giunge dalle profondità dell’Inferno per difendere le persone dagli attacchi delle creature dell’oscurità.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui