La rivoluzione mutante comincia ora!  Dopo i tragici eventi di AvX  il canto della rivolta riecheggia ovunque: Cyclop Was Right! Ma cosa succederebbe se proprio uno dei suoi fedelissimi tramasse in segreto contro il ” vate ” del mondo mutante? In appendice il ritorno di Cable! Nathan Summers è tornato, con una X-Force nuova di zecca che presto dovrà fare i conti con gli Incredibili Vendicatori!

Gli Incredibili X-Men n.1-

Autori:B.M. Bendis,  Chris Bachalo, Hopeless,Salvador Larroca

Casa Editrice: Panini Comics

Provenienza: Stati Uniti, 17×26, S., 80 pp., col.

Genere: Supereroi

Prezzo: 3.50

Anno di pubblicazione in Italia: 2013

aggiungi al carrello


La rivoluzione editoriale targata Marvel Now lambisce l’ultima costa mutante, investendone la testata ammiraglia: Gli Incredibili X-Men. Le redini della testata sono affidate al nuovo demiurgo del corner mutante, B.M Bendis e Chris Bachalo. La serie prende le mosse da quanto visto sui primi numeri dei “Nuovissimi X-Men”.

Dopo il  luttuoso epilogo  di AvX, tutto il mondo deve fare i conti con una tragica ed al contempo scomoda  verità: Ciclope aveva ragione. La forza cosmica, nota come Fenice, ha ridestato il gene mutante che anni addietro era stato sopito della magia del chaos della strega Wanda. Il prezzo è stato però altissimo: una nuova ondata di isteria anti-mutante ha accolto questa nuova generazione di X-Men, forse mai cosi odiati e temuti.

GLI INCREDIBILI X-MEN 279 1

Bendis si dimostra ancora una volta capace di reinventare e reinventarsi: la maestria  con cui tratteggia il nuovo status quo  dei figli dell’atomo coinvolge, tanto i fan di vecchia data quanto quelli che si sono avvicinati al cartaceo previa visione dei film: l’inserimento nelle trame mutanti dello S.H.I.E.L.D. e dell’endorsement dei Vendicatori è riuscitissimo, piacevole e non forzato.

L’azione risulta scorrevole e mai a discapito dell’aspetto psicologico che anzi , occupa un posto di primo rilievo; quella che Magneto definisce propriamente “Debacle” della Fenice ha sortito effetti devastanti sugli ormai Ex-Fenici, alla prese con dei poteri ormai “spezzati”(Come ebbe a dire Emma sulle prime pagine dei “Nuovissimi X-Men).

GLI INCREDIBILI X-MEN 279 2

Il lavoro di Bendis è impreziosito del lavoro del solito Bachalo, il cui stile  caricaturale e cartoonesco, potrà anche dividere i fan ma conferisce alla narrazione quel senso di dinamismo ed energia che una serie del genere non può non avere.

In appendice troviamo le avventure di un “altro” Summers: il viaggiatore temporale noto come Cable. Il redivivo Nathan è tornato, finalmente affrancato dal virus tecno-organico che per anni ne aveva condizionato e coartato l’esistenza, pronto ad intraprendere la propria personale missione; ma questa volta non sarà solo, ad affiancarlo la sua personalissima X-Force, di cui in questi primi numeri iniziamo a conoscere i membri.

GLI INCREDIBILI X-MEN 279 3

Un avvio interessante per i disegni di un ispiratissimo Larroca dal tratto espressivo e plastico.

La lettura della testata è consigliata sia per l’alto livello del sommario, per l’inevitabile connessione dei “Summers” protagonisti nonché per il futuro dei figli dell’atomo che non è ma i stato cosi roseo.


Voto: 8

inumani in X-men - Trilogy (Special Edition) (6 Blu-ray) Talenti. Gli stupefacenti X-Men

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui