I viaggi del Doctor G, quando la poesia incontra le illustrazioni artistiche

Pubblicato il 13 Settembre 2013 alle 14:30

Il volume pubblicato da Albeggi Edizioni offre un delicato connubio tra viaggi, liriche e illustrazioni.

È uscito per i tipi di Albeggi Edizioni “I viaggi del Doctor G”, libro di poesie e fumetti scritto da Gian Carlo Di Renzo, disegnato da Spartaco Ripa e inserito nella collana ControVerso.

Le illustrazioni che accompagnano le 16 poesie di Carlo Di Rienzo, medico ricercatore di fama internazionale, descrivono le mete dei suoi viaggi di lavoro, siano esse grandi e note città, come Pechino, Mosca, Lisbona, Shanghai, o luoghi lontani, poco noti e inaccessibili, come Jazzine, Curitiba, Saigon, Doha, Ciudad del Mexico, Kabul, Kiev e Ushuaia, la “fine del mondo”.

I disegni, ricchi di dettagli, ritraggono il Doctor G nelle ambientazioni che narra, descrive o ricorda, e danno “corpo” a immagini vivide come quelle di Berlino “impietosa, ruvida e viva, abbracciata al fantasma del suo muro di pietra” o di Pechino “non è più proibita né sigillata: gli acuti odori dell’antico centro violentati dalla polvere di mercurio” o di Shanghai “Sul Bund orlato di fuoco al tramonto, marmi di arcana potenza lasciano ombre sul fiume lento e pastoso, solcato da file di tartarughe naviganti”.

Ma conosciamo meglio gli autori: Gian Carlo Di Renzo è specialista in ostetricia e ginecologia, scienziato ricercatore nel campo della medicina materno-fetale, e, tra le varie mansioni, dirige la Clinica Ostetrica e Ginecologica e la Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia dell’Università di Perugia, è Segretario Generale della Federazione Mondiale di Ginecologia ed Ostetricia. È autore di oltre 1000 pubblicazioni scientifiche, ma ha realizzato anche diverse opere letterarie, sia saggistiche che raccolte liriche.

Spartaco Ripa è invece pittore, fumettista, illustratore, storyboardista e visualizer, che pubblica in Francia, Germania e Spagna.

Ha illustrato e adattato varie storie a fumetti e disegna per il settimanale “il Giornalino” (Edizioni Paoline) la serie “Supergame”, collaborando con agenzie di pubblicità di Roma e Milano.

L’introduzione del volume è affidata ad Alberto Contri, docente universitario e Presidente di Pubblicità Progresso, mentre la grafica è stata curata da Wedot.

Articoli Correlati

Da ormai molto tempo si rumoreggia di un possibile nuovo progetto su Daredevil all’interno dell’MCU. Da quando la serie...

19/11/2021 •

11:30

Sembra proprio che One Piece Film Red sarà il prossimo film della fortunata serie di Eiichiro Oda. L’annuncio,...

19/11/2021 •

11:01

Nel 2019 è stato annunciato che Marvel Television avrebbe collaborato con Hulu per produrre quattro serie...

19/11/2021 •

11:00