Dal 31 luglio al 1° agosto, a Nagoya, Giappone, si è tenuta l’ottava edizione del “The World Cosplay Summit” con i partecipanti da 15 paesi e un pubblico di circa 15.000 spettatori. I vincitori del primo premio di quest’anno sono stati i rappresentanti dell’Italia, Luca Buzzi e Giancarlo Di Pierro, che vestivano i ruoli di Link e Ganon, personaggi del videogame “La Leggenda di Zelda”. La coppia eseguito uno sketch di tre minuti con il quale ha intrattenuto il pubblico.

Thailandia e Brasile si sono aggiudicati a pari merito il secondo posto, e due concorrenti thailandesi Orawan Aggavinate e Patawikorn Uttisen, vestiti come Cloud Strife e il mostro Bahamut, da Final Fantasy VII: Advent Children, hanno vinto il premio speciale offerto dalle Brother Industries. Tra i giudici di quest’anno sono stati chiamati il doppatore Tohru Furuya, il cantante anime giapponese Hironobu Kageyama, e la cantante canadese HIMEKA.

Il World Cosplay Summit è stato lanciato nel 2003 con quattro paesi partecipanti. Da allora, la manifestazione si è estesa a 15 paesi: Australia, Brasile, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Giappone, Messico, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Tailandia e Stati Uniti.

L’edizione di quest’anno segna la seconda vittoria per Italia, dopo aver vinto nel 2005 con Giorgia Vecchini, Francesca Dani e Emilia FATA LIVIA, ed essersi classificata seconda nel 2006. I vincitori del primo premio Gli ultimi tre anni sono stati il Giappone (2009), il Brasile (2008), e la Francia (2007).

Vi proponiamo anche il video tratto da youTube della parata dei cosplayers al summit di Nagoya.

Stay Tuned Comics Possessed

telegra_promo_mangaforever_2

3 Commenti

  1. Come ha anticipato Michele, in questo periodo di vacanze, succede venendo a mancare alcuni ragazzi dello staff che si riduca il numero di notizie disponibili quotidianamente, e quelle che vengono completate, vengono distribuite con parsimonia per garantire comunque ogni giorno notizie nuove.

    Su Mangaforever trovate sempre ogni notizia!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui