Questo novembre, per Batman arriva un’ondata di nuovi titoli, team creativi e iniziative che condurranno al ritorno di Bruce Wayne Gotham City.

Sul fronte “Detective Comics” ultima notizia è la nomina ufficiale del disegnatore JOCK, che affiancherà lo scrittore Scott Snyder sulla testata a partire dal numero # 871.

Il team creativo si è formato durante il Comic-Con di San Diego, su idea di Snyder che ha riunito il disegnatore e  Dave Barone, il colorista. “Ho raccontato loro tutto il ciclo, perché ho grandi progetti per il detective”. ha commentato lo scrittore, “E’ mia intenzione fare una trama di fondo che si risolverà solo alla fine del ciclo, con alcuni misteri che avranno una soluzione in tre o quattro numeri. Protagonisti sicuramente il commissario Gordon e una serie di nuovi cattivi, oltre qualcuno già visto“.

Ho sempre voluto lavorare su una storia di Batman…qualcosa di cui io potessi essere orgoglioso”, ha detto l’artista, noto per i disegni dell’acclamata serie “Losers”, che ha già lavorato su Detective Comics, dal numero #861 al #863 nello story-arc “Cutter”, al fianco di Greg Rucka in cui la protagonista è stata Batwoman.

Snyder ha spiegato di aver scelto Jock proprio per il suo disegno più cupo e nervoso, le cui ombre sono perfette per l’ambientazione che vuole dare a Gotham. Non a caso l’intero ciclo si intitola “The Black Mirror” e andrà ad esplorare gli angoli urbani più bui della città di Batman. “E’ Batman che torna a Gotham City”, ha detto lo scrittore, “E’ un ritorno alle origini di detective per il personaggio, ma ci saranno dei gadget high-tech e tutta roba in stile CSI che lo aiuteranno a risolvere i casi di Gotham“.

Tuttavia, ci sono alcuni dettagli dei cicli narrativi del team creativo che resteranno avvolti nel mistero e come la gestione di Snyder si intreccerà con la gestione di Morrison per “Batman Inc.”, in cui vedremo tutta una serie di Batman lavorare in giro per il mondo.

Stay Tuned Comics Possessed

telegra_promo_mangaforever_2

6 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui