Le copie digitali e cartacee della graphic novel di Frank Miller sono aumentate del 161% dopo l’annuncio al Comic-Con.

Come ben sapete, al Comic-Con di San Diego di quest’anno è stato annunciato il sequel de L’Uomo d’Acciaio, il quale presenterà il nuovo Batman. L’annuncio era stato anticipato dalla lettura di un passaggio della graphic novel di Frank Miller Il ritorno del Cavaliere Oscuro da parte dell’attore Harry Lennix, cioè (in lingua originale) “I want you to remember, Clark. In all the years to come. In all your most private moments. I want you to remember my hand at your throat. I want you to remember the one man who beat you.”

La lettura di questo passaggio ha permesso l’incremento del 161% di copie vendute della graphic novel durante il mese di luglio.

dk-returns-tpb

La pellicola, però, non sarà basata interamente su questa graphic novel, anche perché andrebbe nettamente a sfavore di Superman, essendo un suo sequel e non un nuovo film su Batman. Il ritorno del Cavaliere Oscuro ha ricevuto anche un adattamento animato dalla Warner Bros. Animation.

Di recente, Lion Comics ha ristampato la graphic novel assieme al suo sequel, Il Cavaliere Oscuro Colpisce Ancora, e Batman: Anno Uno, raccolti in un unico cofanetto intitolato Batman di Frank Miller.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui