Lo Yamato Secret Project recupera un’altra serie annunciata qualche anno fa.

Annunciato per la prima volta a Lucca 2008, Tokyo Majin Gakuen Kenpucho: Tou entra a far parte ufficialmente dello “Yamato Secret Project: Settembre 2013”.

Liberamente tratto dall’omonima saga di videogame, l’anime si compone di due stagioni (14+12 episodi) dirette da Shinji Ishihira (Fairy Tail) e animate da AIC Spirits (Burn Up Scramble, Ga-Rei Zero) e BeStack (Tenchi Muyo! War on Geminar).

tokyo majin yamato secret

Un’ondata di morti misteriose devasta la popolazione studentesca di Tokyo. E non basta: questi morti hanno preso la brutta abitudine di ritornare, e non sono piacevoli.
E non sono l’unica cosa sgradevole che sembra aver preso dimora nella capitale: scuole stregate, stormi di corvi assassini, e spettri assortiti ma sempre maligni. Sembra che tutto sia coordinato, ma come e da chi? E perché? Sei adolescenti, spinti dai poteri misteriosi che si ridestano in loro, si uniscono per combattere la minaccia soprannaturale che sembra averli presi di mira. I sei non potrebbero essere più diversi, ma la loro unica possibilità di sopravvivenza è di stringere un’amicizia in grado di resistere alle forze dell’inferno.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui