L’attore in lizza per la parte di Batman nel sequel de L’Uomo d’Acciaio parla dei film sui supereroi

Joe Manganiello, noto maggiormente al grande pubblico per True Blood, ha parlato brevemente riguardante il cinema con protagonisti i supereroi dei fumetti, spiegando che gli piacerebbe partecipare a un adattamento che sappia stravolgere il genere ed essere originale, come accaduto con Fight Club di David Fincher.

Ecco le sue parole: “Mi piacerebbe fare qualcosa che presenti una reale decostruzione del genere.” – “Ci sono così tanti adattamenti lì fuori, che stanno diventando tutti normali, dunque, voglio fare qualcosa di insolito, voglio fare il ‘Fight Club’ dei film sui supereroi.”

Pochi giorni fa, era saltata fuori una possibile short-list d’attori in lizza per il ruolo di Batman nel sequel de L’Uomo d’Acciaio, in cui compariva anche il nome di Joe Manganiello.

interview-joe-manganiello-reveals-concerns-an-L-gMHpdH

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui