Alla conferenza sono intervenuti, tra gli altri, Jim Lee, Scott Lobdell e Scott Snyder

Scott Snyder ha parlato di Superman Unchained: “Superman verrà attaccato sia fisicamente che emotivamente. Il Generale Lane dice che Superman ha bisogno dell’amore del pubblico mentre il nuovo antagonista è il vero Superman che si concentra su problemi reali e rende il mondo un luogo più sicuro.”

Ad ottobre partirà Superman/Wonder Woman, nella quale i due eroi cercheranno di stare insieme ma dovranno vedersela sempre con i loro avversari. Scritta da Charles Soule, la serie avrà un po’ di romanticismo ma ci sarà tanta action. Il villain sarà un grande ritorno e farà la sua prima apparizione nelle Nuove 52.

Scott Lobdell è al lavoro su Action Comics: “Quello che mi piace di questa storia è che si svolge nello spazio ma molte delle storie di Superman viste finora sono davvero serie. C’è anche un elemento divertente in Superman che ci aiuta a raccontare storie più spassose. Hector Hammond è uno di quei personaggi che sta sul confine tra spaventoso e bizzarro.”

Lobdell ha parlato anche di Superman: “Dal 25° numero, l’universo di Superman cambierà. E’ qualcosa di così grande che dovremo riunire di nuovo Superman, Superboy e Supergirl.”

Su Superman Annual n. 2 ci sarà una storia dedicata a Lois Lane per festeggiare il 75° anniversario del personaggio.

Action Comics Annual n. 2 racconterà le conseguenze di He’l on Earth e darà il via alla story-arc Return of Krypton.

Su Batman/Superman i due personaggi finiscono su Terra 2 per affrontare le loro controparti.

L’attuale story-arc su Supergirl vede la Ragazza d’Acciaio alle prese col proprio passato e scoprirà di non essere la sola ad essere manipolata. Supergirl affronterà Cyborg sul n. 22 della serie.

Su Superboy è stato introdotto il nuovo Psico-Pirata e tutto è collegato alla Guerra Psi in svolgimento su Superman.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui