Edizioni BD, nuovi annunci e uscite

    1
    Gli annunci di Edizioni BD dell’estate: da Jaques Tardi all’edizione definitiva de “Il corvo”, passando per saghe-videogame.

    Tra gli annunci estivi di Edizioni BD, da segnalare “Lost Planet – La prima colonia” di Izu e Massimo Dall’Oglio. E.D.N. III è un pianeta ostile, con un inverno senza fine.

    È inoltre abitato da insetti giganti e mostruosi, gli Akrid, che rendono la vita dei coloni umani un vero inferno.

    La narrazione prende il via con una spedizione di coloni che è andata incontro a un triste destino e un vascello di pirati che cerca di raggiungere il luogo della tragedia per recuperare il bottino. Questo volume autoconclusivo (17×25, brossurato, 56 pagine a colori, 7,50€) esce in Italia ad agosto, in contemporanea con l’attesissimo videogioco Lost Planet 3.

    Altra novità da segnalare è “DmC: Devil May Cry – Le cronache di Vergil”.
    Iniziata nel 2001 e divenuta ben presto una saga leggendaria, con personaggi culto, Devil May Cry è stata rilanciata nel 2013 con DmC.

    È proprio il nuovo videogioco che questo fumetto, pubblicato in Francia da Glenat, precede: Dante, celebre cacciatore di demoni, è prigioniero nel carcere di Hellfire e suo fratello Vergil ingaggia il medium Kat per andarlo a salvare in un’avventura di 56 pagine a colori piena di demoni, fiamme, pistole, spade e scontri all’ultimo sangue in formato 17×25.

    Il volume, brossurato, costa 7,50€.

    Altra pubblicazione degna di nota è “Era la guerra delle trincee” di Jaques Tardi. Il volume offre una visone della Prima Guerra Mondiale come i libri di storia non l’hanno mai raccontata. Grandi tragedie di piccoli uomini, finiti in un gioco violento e spietato. Un bagno di sangue in cui gli unici vincitori sono coloro che da una parte e dall’altra stanno ai posti di comando, indifferenti all’orrore e alla sofferenza.

    Capolavoro lucido e poetico figlio dell’arte di uno degli indiscussi maestri del fumetto francese, “Era la guerra delle trincee” è presentato in una nuova edizione, che differisce dalla precedente per il tipo di cartonatura. Inserito nella collana Alta Fedeltà, il volume (17×24, cartonato, 120 pagine in bianco e nero) costa 14,00€.

    Non si può non segnalare, infine, l’edizione definitiva de “Il corvo” di James O’ Barr, sempre all’interno della collana Alta Fedeltà.

    La storia è risaputa: Eric Draven torna dal mondo dei morti per vendicare la fidanzata, brutalmente uccisa da una gang di malviventi. Al suo fianco, un misterioso corvo che lo accompagnerà in tutto il suo viaggio tra dolore e violenza sullo sfondo di una città maledetta.

    Pubblicato a fine anni Ottanta, “Il corvo” mette insieme l’estetica dark con l’archetipo della vendetta e il dolore implacabile del lutto e ha lasciato il segno soprattutto con la sua versione cinematografica del 1994.

    L’edizione a fumetti, rivista e ampliata da James O’ Barr per essere quella definitiva, è contenuta in un volume di 272 pagine a colori (17×24, cartonato) con oltre 60 di materiale mai visto prima. Costo: 16,90€.

    telegra_promo_mangaforever_2

    1 commento

    1. Credo che il volume di Tardì sia già stato recensito – personalmente ne ho letto una bella nota sulle pagine di Fumo di China – in base a questa ed anche a qualche mia ricerca credo che si possa dire che sia davvero l’uscita migliore, certo, deve piacere il disegno di Tardì, davvero realistico. DMC sarebbe da vedere..Il Corvo…un’azzardo ripresentarlo.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui