Nel secondo mercoledì di luglio arriveranno nelle librerie due bei volumi Rizzoli Lizard: il Tex di Joe Kubert e il graphic novel d’esordio di Bryan Lee O’Malley.

Parlando delle uscite di luglio firmate Rizzoli Lizard non si può non segnalare “Tex – Il cavaliere solitario”, terzo volume della collana che ripubblica le avventure del ranger bonelliano firmate dai grandi autori del fumetto nazionale e internazionale.

Dopo “Tex – La valle del terrore” di Magnus e  “Tex – Sangue sul Colorado” di Ivo Milazzo e Claudio Nizzi, a partire da mercoledì 10 luglio arriverà in libreria la storia firmata da Joe Kubert e Claudio Nizzi uscita per la prima volta nel 2001 tra le pagine dello Speciale texiano numero 15.

Pubblicato dopo sette anni di lavorazione, il volume mette insieme per la prima volta una grande firma del fumetto made in USA con il personaggio più amato e venduto delle italiche nuvole parlanti.

Nei panni di un “vendicatore solitario” senza il classico contorno di pards, Tex si lancia in un’implacabile caccia ai responsabili del massacro di una famiglia di suoi conoscenti e amici. Tra villaggi desolati e distese sabbiose del Sud-Ovest, il ranger figlio della matita del grande Joe Kubert, è di poche parole, cupo e cattivo come mai.

Il volume è di 256 pagine, in bianco e nero, formato 21 x 28 cm, cartonato. Costa 22,00 euro.

Sempre il 10 luglio arriva per Rizzoli Lizard anche “Alla deriva” di Bryan Lee O’Malley. Si tratta del primo graphic novel dell’autore di Scott Pilgrim, pubblicato nel 2003 dalla Oni Press.

“Alla deriva” è la storia profonda e intensa di un viaggio, quello fatto da ciascuno all’inizio della propria vita, il cammino di una ragazzina verso la vita, verso le curve tortuose dell’adolescenza.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui