Guillermo Del Toro collegherebbe Justice League Dark con L’Uomo d’Acciaio

2
John Constantine e Swamp Thing assieme al Superman di Zack Snyder. Del Toro sarà lo spiraglio di luce per i fan DC Comics di veder nascere l’Universo Cinematografico DC?

guillermo-del-toro-justice-league-dark-heaven-sent-slice

Alcuni mesi fa, Guillermo Del Toro disse che la Warner Bros. chiese lui, dopo esser stata entusiasta di Pacific Rim, se gli sarebbe piaciuto dirigere l’adattamento di uno o più personaggi DC Comics, tra cui la stessa Justice League. Lui, però, declinò l’offerta di dirigere l’adattamento del gruppo, preferendone un altro nato di recente nei “New 52”, cioè la Justice League Dark.

Del Toro è conosciuto per il gusto del soprannaturale e dei mostri, dunque, Constantine, Swamp Thing e Deadman sembravano perfetti per lui, tanto da rivelare esserne un grandissimo fan, leggendo la splendida saga di Alan Moore su Swamp Thing quand’era ancora giovane. Il regista, comunque, ha rivelato ben poco di questo adattamento, dicendo di aver scritto però l’universo in cui si muoveranno i personaggi, che darà a uno scrittore che non vuol rivelare ancora.

In un’intervista, Del Toro ha detto di aver riscritto la storia per l’adattamento, poiché il misterioso sceneggiatore non ha ancora deciso se imbarcarsi nel progetto o meno. Come sappiamo, il regista sarà molto impegnato dopo Pacific Rim, dovendo realizzare l’adattamento del romanzo vampiresco The Strain e l’horror soprannaturale Crimson Peak, del quale si sta già effettuando il cast.

Comunque, Del Toro pare essere molto interessato a collegare in un universo coeso il suo Justice League Dark con l’universo de L’Uomo d’Acciaio, dicendo che la cosa grande nel lavorare sulla Justice League Dark è che si ha la possibilità di creare un gruppo soprannaturale e giocare con regole differenti. Non nasconde, dunque, che gli piacerebbe assistere alla creazione dell’Universo Cinematografico DC e, se ci sarà qualche correlazione, lui lo onorerà.

Justice League Dark, chiamato in precedenza Heaven Sent e, poi, ribattezzato Dark Universe, proporrà in un unico gruppo, personaggi quali John Constantine, Swamp Thing, Deadman, Zatanna e Madame Xanadu, anche se lo stesso Del Toro ha fatto in nomi di The Spectre, The Phantom Stranger e il Demone Etrigan. Inoltre, pare che sarà presente anche Floronic Man, cioè Jason Woodrue, collegato strettamente nei fumetti a Poison Ivy e Black Orchid, oltre lo stesso Swamp Thing.

telegra_promo_mangaforever_2

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui