Cosa pensa Armie Hammer della Justice League e dei Marvel Studios? Scoprilo dopo il salto…

La star di The Lone Ranger Armie Hammer avrebbe dovuto interpretare Batman in Justice League: Mortal, che sarebbe dovuto esser diretto da George Miller, regista della trilogia di Mad Max, ma che fu abortito subito prima delle riprese.

In una recente intervista, Hammer ha rivelato che l’adattamento sarebbe stato una combinazione perfetta tra Il Cavaliere OscuroStar Trek. Dal primo avrebbe preso il realismo, mentre dal secondo avrebbe preso il dettaglio sorprendente, unito a una sorta di natura tattile.

L’anno scorso, si pensava che Hammer fosse nuovamente nel radar della Warner Bros. per interpretare Batman nel nuovo adattamento della Justice League, anche se, dopo essergli stato chiesto se fosse interessato a interpretare il Cavaliere Oscuro, Hammer ha risposto di non essere certo di volerlo fare. L’attore ha, invece, lodato i Marvel Studios nell’approccio eseguito per la costruzione di The Avengers, dicendo che era meglio di quella di Justice League: Mortal.

Armi Hammer reciterà accanto a Henry Cavill nel film Warner The Man From U.N.C.L.E., del quale inizieranno le riprese entro la fine dell’anno. Inoltre, ha recentemente visitato il set di Captain America: Il Soldato d’Inverno, negando, però, un suo coinvolgimento. Qualcuno ha pensato addirittura fosse per la parte di Ant-Man, poiché pare fosse stato visto nel set assieme ad Edgar Wright, mentre, quest’ultimo, non era presente.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui