Un nuovo speciale per questa rubrica interamente dedicata a Superman. Dopo quello che è stato scritto su Controcorrente cerchiamo di concentrarci su qualche albo degno di nota che dovrebbe essere letto da ogni appassionato.

In questo articolo per Controcorrente forse avrete letto la mia difficoltà a rapportami con un personaggio tanto perfettino qual’è Superman. Oggi ci rifacciamo a quell’articolo toccando le varie tematiche e facendo qualche esempio concreto.

TOP
SUPERMAN n°1 – L’uomo d’acciaio – Mondadori
Un personaggio che ha sul groppone più di mezzo secolo di storie è inevitabile che prima o poi finisca per essere ridefinito e aggiornato per renderlo più appetibile agli occhi dei più giovani.

In tanti esempi sciagurati mi vorrei concentrare su questa bella miniserie che rinarra le origini di Kal-El in modo intelligente e davvero ben raccontata.

Del resto abbiamo Johns ai testi e Gary Frank alle matite. Non certo gli ultimi arrivati.

Voto: 7

superman_terra_uno all_star_superman

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. D’accordo su tutto, soprattutto sul 5 a “Red Son”. Opera per me più che sopravvalutata. Acquistata spinto da commenti più che appetitosi. Ho imparato a essere più cauto circa gli entusiasmi che si trovano a iosa nei forum. Direi che la parola “capolavoro” è piuttosto abusata. Tenderei a essere anche più radicale, per me rimane buona l’idea di base,deludente sia il finale che lo sviluppo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui