Ristampa in arrivo per l’ultimo capitolo del manga di Yoshiyuki Sadamoto, conclusosi pochi giorni fa dopo quasi due decadi di serializzazione.

Com’era prevedibile l’episodio conclusivo del manga di Neon Genesis Evangelion è stato accolto calorosamente dal pubblico giapponese, almeno dal punto di vista delle vendite.

Il numero 7 di Young Ace che lo ha ospitato sta esaurendo la tiratura, ma la casa editrice Kadokawa ha già trovato il modo di accontentare coloro che non sono riusciti ad accaparrarsene una copia: il prossimo numero del mensile, in vendita dal 4 Luglio, vedrà infatti la ristampa del capitolo.

Una decisione piuttosto rara nel panorama editoriale giapponese, tra cui ricordiamo quella di Square Enix che ripubblicò l’ultimo capitolo di Fullmetal Alchemist di Hiromu Arakawa o quella di Shogakukan che ristampò il numero di Gessan contenente il primo episodio di Mix di Mitsuru Adachi.

evangelion young ace 7 2013

Il manga di Yoshiyuki Sadamoto esordì sul terzo numero della neonata Shonen Ace nel Dicembre del 1994, mesi prima del debutto dell’anime diretto da Hideaki Anno (Ottobre 1995); per festeggiarne il rush finale Young Ace ha ospitato un “Evangelion Comic Climax Special Program” con interventi delle personalità coinvolte nella sua realizzazione.

Il Project Eva originale si è quindi concluso, ma il divertimento per gli appassionati della saga non è ancora terminato: la “Rebuild” cinematografica di Anno e dello studio Khara è ancora in corso, con il quarto e ultimo film in lavorazione (noi vedremo il 3.0 in un evento unico al cinema dopo l’estate, prima della consueta uscita home video).

Il fumetto di Sadomoto è pubblicato in Italia da Planet Manga; gli anime sono curati da Dynit:

Anno 2015. Un gigantesco essere denominato Angelo attacca la città di Neo Tokyo-3. Sconosciuta la sua provenienza, sconosciuto il suo scopo. Le armi convenzionali sembrano inutili, le armate internazionali sono in ginocchio. L’ultima speranza è rappresentata dal Progetto E dell’Agenzia Speciale Nerv, volto allo sviluppo della Macchina da Combattimento Umanoide Multi-Funzione, l’arma definitiva, l’Evangelion. Shinji Ikari. Un ragazzino di quattordici anni mite e introverso, arrivato a Neo Tokyo-3 per ordine di suo padre, che non vedeva da ben tre anni. Travolto dagli eventi e sopraffatto dalla figura del genitore, comandante supremo della Nerv, Shinji si ritroverà ai comandi del primo esemplare funzionante di Evangelion, scaraventato nella furia della battaglia. è l’inizio della più shockante saga del terzo millennio, della serie che ha sconvolto il Giappone, della Nuova Genesi dell’animazione nipponica.

telegra_promo_mangaforever_2

3 Commenti

  1. quando penso ad Evangelion mi vengono in mente tutti i dubbi dell’adolescenza, problemi sociali compresi, ma provo anche un profondo legame caratteriale con i suoi personaggi. è qualcosa di epico che non verrà mai dimenticato, soprattutto per chi lo ha vissuto con sentimento e intensità. Mi sembra di essere con loro, anche soltanto guardando questa immagine.. la fine di un’epoca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui