Il character designer che ha dato il volto al Kenshiro televisivo è ospite dell’ottava edizione di Comics x Africa.

Grazie all’amico Squalo Densetsu di 199x Hokuto No Ken apprendiamo che Masami Suda sarà tra gli ospiti di Comics x Africa 2013, che si svolgerà dal 18 al 21 Luglio a Telese Terme (Benevento).

masami suda

Il maestro Suda può vantare un curriculum straordinario: non solo è stato il responsabile del character design e della direzione dell’animazione delle due serie televisive e del film del 1986 di Ken il Guerriero, ma ha anche nobilitato con il suo tratto serie altrettanto amate dal pubblicato italiano quali Tekkaman, Gatchaman, Forza Sugar (Ganbare Genki), Il magico mondo di Gigì (Minky Momo), Slam Dunk e i film cinematografici di Dragon Ball Z e Dottor Slump & Arale.

masami suda comics x africa

Comics x Africa è un’associazione che si prefigge di aiutare le popolazioni dei villaggi della Tanzania attraverso progetti umanitari di assistenza alimentare, medica e realizzazioni di pozzi:

ASSISTENZA MEDICA
realizzazione e gestione di due importanti ospedali per fornire assistenza gratuita a migliaia di malati e poveri.
Nell’ultimo quarto di secolo si sono rappresentate ben 20 malattie infettive tradizionali (colera, difterite, epatite, morbillo, pertosse, peste, TBC, tetano, polmonite, tifo) e nuove malattie mortali, prima sconosciute: HIV, Ebola, Febbre di Lassa.
Queste malattie continuano a rappresentare un grave problema per la salute della popolazione, ma che in diversi casi sono infezioni potenzialmente prevenibili. Nella valutazione della situazione due elementi sono particolarmente importanti. L’accesso ai vaccini e ai farmaci e una struttura medica di riferimento.
Nei paesi del terzo mondo la causa principale della mortalità sono proprio le malattie infettive che nei paesi ricchi colpiscono solo una minoranza di persone e che non sono in genere mortali. Altre malattie sono trasmesse da insetti: malaria, febbre gialla, malattia del sonno. Alle condizioni igieniche carenti e alla mancanza di acqua è legato il il tifo, colera che in alcune zone è endemico. Per molte malattie esistono da tempo farmaci e vaccini efficaci, ma qui poco diffusi perche la maggior parte della popolazione non può permettersele. I medici sono pochi rispetto alle necessità e non sono distribuiti sul territorio perche la maggior parte di loro opera all’interno degli ospedali che sono presenti solo nelle grandi città, e quindi irraggiungibile dalla maggioranza dei malati presenti nei villaggi.

ASSISTENZA ALIMENTARE
Con il programma 10 for 10, portiamo mensilmente assistenza alimentare a famiglie di malati termali di HIV, fornendo riso, farina, olio, fagioli, acqua per l’intero nucleo familiare.

REALIZZAZIONE DI POZZI
realizzando progetti di escavazione pozzi, per donare acqua potabile a migliaia di abitanti in villaggi siti su un territorio arido e privo di fonti idriche.
La scarsa quantità di acqua o la mancanza di acqua potabile, insieme alle condizioni igieniche inadeguate, e all’insufficienza di cibo, sia come qualità che come quantità, facilitano la diffusione delle malattie.
La realizzazione di queste strutture è indispensabile per la sopravvivenza di quei bambini che adesso sono costretti a sottoporsi a marce di nove ore all’andata e nove al ritorno, per raggiungere il pozzo più vicino.

Ulteriori informazioni sulla pagina facebook o sul sito dell’organizzazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui